News

10/Ott/13

Master di II° livello in Formazione alla Carità Politica

 

Master di 2° livello in Formazione alla Carità Politica


È istituito presso l’Università degli Studi Europea di Roma, in collaborazione con Diocesi Oppido Mamertina- Palmi, nell’anno accademico 2013-2014 con decreto rettorale n 83/13 del 26 luglio 2013, il Master di 2° livello in ‘Formazione alla Carità Politica ‘Il master s’intenderà attivato al raggiungimento del numero minimo di 65 iscritti. Il mancato raggiungimento del numero minimo previsto di studenti iscritti, ad insindacabile giudizio dei competenti Organi gestionali del Master, comporta la mancata attivazione del Master stesso.

Durata del Master: 2 anni

Crediti richiesti per il conseguimento del titolo: 120 CFU

Obiettivi formativi:
Rinnovare popolarmente l’interesse per la politica e formare una nuova generazione di politici cattolici che interpretino il proprio ruolo alla luce del Vangelo, nel rispetto del prossimo e in vista della realizzazione del bene comune, osservando tali finalità nella prospettiva del pensiero moderato. Ciò nella consapevolezza che il ‘pensiero moderato’:

a) è una forma pratico-filosofica che ha una sua logica, una sua ontologia ed una sua etica, indispensabili per il contesto sociale e politico attuale (ove dominano identità deterministiche) a livello sia nazionale sia cosmopolitico;

b) è una forma di comprensione e di azione nella realtà indispensabile per chi abbia un ruolo di dirigenza a livello politico, d’impresa, associativo, perchè:

  • serve alla comprensione dei tanti particolari, dei dettagli che costituiscono il vivere sociale e la realtà d’impresa, facilitando l’apprendimento per chi ‘dirige’ di una particolare capacità di scelta acuta e insieme pienamente responsabile;
  • per avere un dialogo con la realtà vista in tutte le sue più piccole sfaccettature;
  • per essere capaci di vero ascolto morale del presente e di incisiva azione rivolta al futuro;
  • per interagire con le diverse altre componenti della società politica e dell’impresa;
  • per formare in modo continuo i dirigenti affinché siano in grado di far emergere dalla propria personale professione determinati principi etici – libertà, solidarietà, responsabilità, dialogo, rispetto – come esigenze concrete cui essere in grado di rispondere, e non come forme astratte di etica formale;
  • per formare, oltre ai politici militanti, ai laici impegnati nel sociale, anche i sacerdoti, religiosi e religiose, catechiste, operatori pastorali, docenti di religione ed educatori affinché interpretino in maniera edificante la loro specifica missione al servizio della Chiesa per la realizzazione del progetto salvifico divino.


c) è una chiave di lettura ideologica che non rigetta il cristianesimo e i suoi valori. 

Le varie modalità di realizzazione mireranno tutte, in modi diversi, ad incrementare la capacità professionale e non di ciascun frequentante, a valutare in modo più approfondito l’esperienza che egli fa della propria funzione sociale e l’esperienza che gli altri soggetti – politici e dell’impresa – fanno della stessa; ciò al fine di migliorare l’interazione con la realtà interna ed esterna nel contesto in cui vive. Si miglioreranno così le capacità interpretative e strategiche dei cattolici nel proprio mondo: le loro azioni e le loro scelte saranno, in tal modo, sempre più viste e valutate, da loro e dagli altri, quali adeguate risposte a ciò che quotidiano chiede. Si tratta pertanto di potenziare la capacità di anticipare e promuovere le propensioni oggettive, e magari non ancora esplicite, interne al mondo politico. La responsabilità morale della classe politica e non solo sarà, dunque, quella di valutare – operando nel quotidiano e con un ‘pensiero moderato’ – la giusta misura, il ritmo interno, gli equilibri e l’identità plurima cui affidare le proprie proposte e scelte in profonda sinergia e dialogo con le altre componenti sociali, sempre in piena sintonia con gli insegnamenti evangelici e la morale cattolica.

Requisiti per l’accesso:
Laurea magistrale o vecchio ordinamento o titoli equipollenti ( Teologia)

Sbocchi professionali
Lo studente acquisirà un habitus di valutazione dei dettagli e dei particolari, sia della sua professione – facendone quasi una nuova esperienza – sia della realtà cui essa stessa si rivolge. Tale habitus, che prevede l’ossequio interno ed esterno al Magistero della Chiesa, corredato dalla conoscenza della Dottrina Sociale della Chiesa, gli consentirà di interagire in modo nuovo con le altre componenti del mondo politico, imprenditoriale, sociale tout court, al fine di argomentare e promuovere le proprie scelte in piena adeguatezza con la complessità della realtà; incrementando così la sua capacità di dialogo e di ascolto con le diverse componenti del sociale.
Il Master punta alla formazione di professionisti in grado di accedere non solo alla carriera politica ,ma più in generale, a lavorare presso organizzazioni nazionali ed europee, pubbliche e private e religiose, in cui sia richiesta la presenza di uno specialista in grado di confrontarsi con i diversi aspetti della politica attiva e delle relazioni internazionali.
Si valorizzeranno, così, le capacità individuali di tutti gli studenti ed i professionisti della politica i che vorranno applicare in concreto i princìpi e dimensioni dell’etica cristiana: libertà, solidarietà, rispetto, dialogo, in ossequio e in ascolto dei principi e valori della Dottrina Sociale della Chiesa.

Struttura didattica:
La struttura didattica e l’articolazione dei corsi di insegnamento del Master di 2° livello in ‘Formazione alla Carità Politica – suddivisa in 7 moduli, è così definita:

                                            

Disciplina

Ore frontali/a distanza

Ore lavoro/individuali

CFU

  Modulo 1: Teologia, Etica e Dottrina sociale della Chiesa Ore 140 Ore 360 Crediti
20
  Modulo 2: Partiti Politici, Politica Sociale, Metodologia della Scienza Politica Ore 140 Ore 360 Crediti
20
  Modulo 3: Sociologia del territorio, della famiglia, delle migrazioni, del terzo settore
Ore 90
Ore 285 Crediti
15
  Modulo 4: Economia dei sistemi locali e politiche locali ed urbane comparate; Politiche economiche regionali; Economia urbana regionale, sanitaria Ore 90 Ore 285 Crediti
15
  Modulo 5: Sviluppo, Territorio e Ricerca Sociale; Politiche economiche e sociali, marketing del territorio Ore 60 Ore 190 Crediti
10
  Modulo 6: Comunicazione Sociale; pubblica ed istituzionale e politica Ore90 Ore 285 Crediti
15
  Modulo 7: Diritto Internazionale; Diritto Sanitario e Diritto del lavoro Ore 90 Ore 285 Crediti
15
  Lavoro finale Ore 0 Ore 250 Crediti
10
  TOTALE ORE E CREDITI Ore 700 Ore 2300 Crediti
120


Sede amministrativa

Via degli Aldobrandeschi, 190 – 00163 Roma

Sede delle attività didattiche:
Diocesi di Oppido Mamertina-Palmi – Sede: ‘Casa del Laicato’ – Via SS. 111, 441 – 89013 Gioia Tauro

Iscrizione:
L’iscrizione potrà avvenire esclusivamente utilizzando il sistema informatico Esse3. La domanda d’iscrizione va stampata e spedita mediante raccomandata con ricevuta di ritorno ed in busta chiusa, solo ed esclusivamente al seguente indirizzo:
Università Europea di Roma
Centro dipartimentale di formazione post laurea
Via degli Aldobrandeschi n. 190 – 00163 ROMA

Alla Domanda d’iscrizione debitamente compilata e sottoscritta va allegata la seguente documentazione:

  • 3 fotografie formato tessera
  • 2 fotocopie di un documento d’identità
  • certificazione sostituiva del titolo conseguito
  • ricevuta di pagamento dell’intero importo o della prima rata


Il costo di partecipazione al Master è stabilito in euro 1400 complessive con possibilità di rateizzazione trimestrale

Esame finale:
Il conseguimento dei 120 CFU i complessivi e del relativo conseguimento del diploma di Master di 2° livello in ‘Formazione alla Carità Politica – è subordinato al superamento delle prove intermedie e della prova finale di accertamento delle competenze acquisite e delle attività di tirocinio che potranno essere sostituite da un project work. La prova finale avverrà con valutazione massima in 70/70. La prova finale sarà costituita da un elaborato/progetto che proponga un intervento su un caso specifico concordato precedentemente dai docenti sulla base dei diversi contenuti disciplinari.

Per maggiori informazioni

 

Centro dipartimentale di formazione post laurea
Prof. Michele G. Gallina (Coordinatore)
E-mail: michele.gallina@unier.it
Tel: 06/66543937 – Fax: 06/66543840

Dott. Salvatore La Rosa
E-mail: salvatore.larosa@upra.org
06/66543870

Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

AGENSIR news

Affido. Iafrate: “Un intervento prezioso quando permette di recuperare la fiducia nei legami”

“Rilanciare l’affido familiare: l’interesse del minore nei percorsi di accoglienza”: di questo si è parlato in un convegno che si è svolto, il 14 giugno, all’Università Cattolica di Milano, promosso [...]

“Inside Out 2”, colorato e delicato viaggio nei territori dell’adolescenza

Tra i sorrisi si fa largo uno sguardo attento sul difficile cammino della crescita. Parliamo del nuovo film d’animazione della Disney-Pixar “Inside Out 2”, seguito del fortunato cartoon del 2015 [...]