News

Messaggio del Vescovo per la Quaresima 2014

Per una Pasqua di socialità
Sentieri quaresimali
 
Con i Percorsi di riconciliazione Quaresima-Pasqua 2014 – programmati in modo particolare per Oppido Mamertina, ma da considerarsi ispiratori per tutti –, già da febbraio abbiamo proposto di guardare a questi tempi santi come scuola di rinnovata conversione personale. Si tratta dello sviluppo di quel Natale di umanità, al quale invitammo a guardare come alla bellezza dell’aurora che nella Natività del Signore avrebbe annunziato il gran giorno nuovo: l’umanità assunta dalla divinità, l’uomo ricondotto alla dignità divina, l’attrazione nell’amore eterno di Dio del vortice del tempo. Certezze, fortezze, bellezze sicure, capaci di ribaltare, se accettate, ogni devianza contraria.
 
Oggi, Mercoledì delle Ceneri che, “protesi alla gioia pasquale sulle orme di Cristo Signore“, iniziamo “l’austero cammino della Santa Quaresima” con la prospettiva Per una Pasqua di socialità, propongo che sia la pienezza di quel giorno verso cui tendere, ad attirarci percorrendo i sentieri maestri che conducono all’incontro con il Risorto: la preghiera, la penitenza, la carità, miscela sicura per il battezzato che vuole rinnovarsi affidandosi alla Divina Misericordia.
 
[…]
 
scarica il file del messaggio
 
X Francesco MILITO
Vescovo

Allegati: