News

09/Gen/15

La Diocesi inizia il progetto per la realizzazione di un pozzo in Costa D’Avorio

 Domenica 11 Gennaio, festa del Battesimo del Signore, la Diocesi di Oppido Mam.-Palmi  inizierà il progetto di finanziamento di un pozzo in Costa D’Avorio a cura dell’Ufficio Missionario Diocesano. La richiesta di aiuto era pervenuta tramite don Benedetto Torres Barrientos, messicano e missionario nel paese africano, e subito colta e rilanciata  da S.E. mons. Francesco Milito, in occasione del 1° Congresso Eucaristico Diocesano. La Diocesi non è nuova a gesti di solidarietà, a partire dall’impegno costante che impiega risorse umane ed economiche per la gestione della tendopoli per stranieri di San Ferdinando-Rosarno. La chiesa pianigiana, durante l’Anno Diocesano della Carità appena concluso, ha intrapreso un cammino il cui frutto e gesto concreto è proprio il guardare al di fuori di essa per creare segni di generosità verso le chiese più giovani. A coordinare il progetto per la diocesi sarà don Paolo Martino, direttore dell’Ufficio Missionario diocesano.

 

_________________________________________

Sarica la lettera dell’Ufficio Missionario e il manifesto: 


Allegati:

Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

AGENSIR news

Dignitas infinita. Don Patriciello: “La persona umana è il terreno sacro comune sul quale possiamo ritrovarci tutti”

Ciascuna persona umana ha una dignità infinita, al di là di ogni circostanza e in qualunque stato o situazione si trovi. Parte da questa consapevolezza la Dichiarazione del Dicastero per [...]

Haiti: migliaia di sfollati in fuga dalla capitale. Mons. Gontrand: “Un Paese sull’orlo dell’abisso”

Di emergenza in emergenza. Da una città, la capitale Port-au-Prince, praticamente in mano ai gruppi criminali e alle bande armate nella sua totalità, al resto del Paese, soprattutto al sud, [...]