News

21/Gen/15

Percorso di formazione per operatori Caritas parrocchiali

“Cominciare col fare ciò che è  necessario,
poi ciò che è possibile.
E all’improvviso,
vi  sorprenderete a fare l’impossibile.”
(San Francesco d’Assisi)

La Caritas diocesana di Oppido – Palmi, per l’Anno pastorale 2014/2015, ha organizzato un “Percorso di formazione” per operatori Caritas parrocchiali come esperienza formativa globale e, nello stesso tempo, come sprone a scoprire o riscoprire la ricchezza del messaggio evangelico della Carità.

Tra le finalità primarie del Percorso, infatti, vi è il compito di sensibilizzare e di formare gli operatori al senso della testimonianza della carità, dell’accoglienza, della condivisione, della solidarietà e, con ricaduta sulle comunità parrocchiali.

Il percorso di formazione prevede: regole di gestione del gruppo, laboratori, contenuti, simulazioni, uso di materiali vari, momenti iniziali di conoscenza e di animazione, verifica finale.

Si tratta di una formazione progettata in modo da comporre armonicamente contenuti, riflessioni, esperienza e dimensione spirituale; quest’ultima tramite la lettura, in sintesi, della “Parabola del buon samaritano” e delle “Opere di misericordia” (all’inizio di ogni incontro).

La metodologia sarà quella dello stile Caritas.


Il luogo:  Centro del laicato Gioia Tauro.

I tempi di realizzazione: Dieci incontri, il primo e il terzo mercoledì del mese, dalle ore 15,30 alle ore 17,30.

Inizio percorso: giorno 28 gennaio dalle ore 15.30 alle ore 17.30.

Termine per la presentazione della domanda di iscrizione giorno 23 gennaio 2015

Numero degli iscritti: minimo 15, massimo 30.

A fine percorso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

STAFF:

Direttore Cecè Alampi – coordinatore

Nino Parisi – formatore

Francesco Restuccia – collaboratore/facilitatore

 

Contenuti per Unità didattiche

La carità, porta della fede – Dove la carità trova casa – Animazione alla carità – Sinergia tra i tre ambiti ecclesiali – La Caritas – Il volontariato e la testimonianza della carità, – L’immigrazione e le povertà nascoste – La Caritas diocesana e parrocchiale – Il Centro di ascolto – La storia, in breve, di Caritas italiana.

Il Formatore                                                                                                Il Direttore Caritas Diocesana

Prof.  Nino Parisi                                                                                             Diac. Vincenzo Alampi

_________________________________________

Materiale da scaricare: Modulo di richiesta per la partecipazione


Allegati:

Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

AGENSIR news

Il “miracolo” della statua della Madonna rimasta in piedi sotto l’esplosione di un ordigno in Ucraina

Li chiamano “i miracoli” della guerra. L’ultimo è successo a Kherson, città meridionale dell’Ucraina, a pochissimi chilometri dal fronte. A partire dal Mercoledì delle Ceneri, la città è stata di [...]

Inaugurata la Casa Arca degli Esposti, dove a vincere sono lo Stato e la società

Al pensiero di avere in mano le chiavi di un appartamento qualcuno si è commosso, grato per la seconda possibilità ricevuta. Qualcun altro invece non vede l’ora di cominciare a [...]