News

03/Apr/15

Il Vescovo celebra la Santa Messa del Crisma in Cattedrale

Alla presenta di numerosi sacerdoti e fedeli, tra cui anche un gran numero di ragazzi e giovani accompagnati dalle catechiste, il Vescovo ha presieduto la Solenne Messa del Crisma in cui sono stati consacrati gli oli per i sacramenti. Al termine della celebrazione mons. Francesco Milito ha presentato al Popolo di Dio i seminaristi della nostra diocesi che si stanno preparando presso i seminari “San Pio X” di Catanzaro e di Posillipo. Di seguito uno stralcio dell’omelia.

«…silenzi connivenze, omertà, mezze false o false verità – cioè bugie e menzogne, pettegolezzi, chiacchiere, critiche, illazioni, costruzioni di fantasie, delusioni logicamente illogiche, doppi giochi, ipocrisie e diplomazie, tatticismo, invenzioni senza fondamento o appigli reali – aspetti tutti che spesso affiorano come diffusi nell’antropologia della Piana e nella sociologia religiosa delle nostre comunità. Sono chiari i riflessi di un fondo non abitato permanentemente di Dio e perciò occupato dal dèmone della menzogna. Ma così si finisce che l’essere sconsacrati, cioè profanati, e sottratti all’azione santificante di Dio…» [dall’Omelia del vescovo]

______________________

Scarica integralmente l’omelia:


Allegati:

Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

AGENSIR news

Manganellate a Pisa. Fiasco: “È stata la sconfitta della Repubblica, delle istituzioni”

Un’intera squadra del Reparto mobile di Pisa potrebbe finire sotto inchiesta per le manganellate sferrate agli studenti durante l’ultima manifestazione pro-Palestina. In una nota del Quirinale del 24 febbraio sull’accaduto [...]

Elezioni in Sardegna. Mons. Baturi (Cagliari): “L’impegno politico afferma l’esigenza e l’ideale di un cambiamento”

Alessandra Todde, ingegnera prestata alla politica, vice presidente del Movimento Cinque Stelle, è la prima della donna presidente della Giunta regionale sarda. Il dato definitivo si è fermato a 1.822 [...]