News

02/Gen/16

“Un cuore che batte tutto può”

Grande successo il 28 dicembre per la Tavola rotonda fra le note dal titolo “Un CUORE che batte tutto può!” che si è svolta nell’antichissima Chiesa del Rosario di Taurianova e ha esplorato la Christian Band Kantiere Kairòs fra musiche e parole.

Durante la serata la band si è raccontata fra gli interventi di importanti ospiti, tra cui il contribuito toccante del Parroco del Duomo del paese don Antonio Spizzica che si è soffermato sulla profondità dei testi che evidenziano la tenerezza di Dio che vuole incontrare ogni uomo. E’ intervenuto anche Fabio Scionti, neo Sindaco di Taurianova che ha sottolineato la solida collaborazione che ci sarà nei prossimi mesi fra l’amministrazione e  il mondo dell’arte, della cultura e della musica e che coinvolgerà l’associazionismo e in particolare il mondo della scuola, affinché le nuove generazioni possano innamorarsi della bellezza. Bellezza che si augura vivrà il paese nella straordinarietà del quotidiano. Molto incisivo anche l’intervento di Francesco Greco, Direttore del Consultorio Familiare Diocesano, che ha illustrato su quanto la musica possa aiutare i giovani nel loro percorso di crescita, mentre la professoressa Lucia Ferrara, Presidente dell’Associazione Culturale Nuova Aracne che ha organizzato l’evento, in  collaborazione con la Parrocchia Maria SS delle Grazie, ha concluso riportando l’attenzione alla cura dell’anima che suscita l’ascolto del Kantiere Kairòs che nel corso della serata, intervistati da Nadia Macrì, hanno raccontato il loro percorso artistico e di fede intervallando le loro narrazioni con alcuni brani del loro cd di esordio Il Soffio, disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

Un’impeccabile esibizione dal vivo nella più antica Chiesa del paese che con la sua perfetta acustica ha permesso di realizzare una performance musicale particolarissima della Christian Band che è formata da Gabriele Di Nardo (batteria e percussioni),  Davide Capitano (basso),  Roberto Sasso (tastiere), Giuseppe Di Nardo (chitarre) ed Antonello Armieri (voce e chitarra acustica). Tutti uniti  dall’esigenza di esprimere, con la loro musica, la quotidiana conversione all’amore di Dio, facendosi strumento per l’incontro con il Signore. 

Questa insolita e avvincente proposta di fine anno ha  sollecitato e accompagnato la riflessione personale di tutto il pubblico che ha apprezzato la band dimostrando entusiasmo e calore.
 
Il Kantiere Kairòs con le note del nuovo singolo Cuore Sacro, attualmente in rotazione radiofonica (il cui video – con la regia dei gemelli Antonio e Giuseppe Scaramuzzo – è visibile al link:  https://www.youtube.com/watch?v=KVFF6lWa2qg), ha concluso la serata dando appuntamento a Paola, domenica 3 gennaio, al Santuario di San Francesco, dove saranno i protagonisti musicali della Giornata Regionale della Gioventù.

 
Nadia Macrì

Allegati:

Appuntamenti del Vescovo

Tutti gli appuntamenti

AGENSIR news

Marcinelle, memoria e monito. Tutele e sicurezza nei luoghi di lavoro

Risuona 262 volte la campana al Bois du Cazier di Marcinelle, nel bacino carbonifero di Charleroi, durante la commemorazione del 66° anniversario della tragedia dell’8 agosto 1956: un incendio sviluppatosi… [...]

Povertà. De Capite (Caritas): “È sempre più facile caderci ed è sempre più difficile uscirne”

“Negli ultimi anni la condizione di molte persone è cambiata. Il fenomeno della povertà, al di là dei dati che tutti conosciamo, è sempre più preoccupante”. A dirlo è Nunzia… [...]