News

24/Mar/17

I 5 sabati Mariani interparrocchiali e le 24 ore con il Signore

 In occasione della “Peregrinatio Mariae” voluta dal nostro Vescovo, Mons. Francesco Milito e l’avvio nella nostra Città di Gioia Tauro il 30 aprile p.v., noi parroci, per prepararci ad accogliere questo evento di Grazia, abbiamo pensato di organizzare 5 sabati Mariani così come la Madonna indicò a Lucia a Fatima. Infatti, la Madonna apparendo a Fatima il 13 giugno 1917, tra l’altro, disse a Lucia: «Gesù vuole servirsi di te per farmi conoscere e amare. Egli vuole stabilire nel mondo la devozione al mio Cuore Immacolato».

Quella apparizione fece vedere ai tre veggenti il suo Cuore coronato di spine: il Cuore Immacolato della Mamma amareggiato per i peccati dei figli e per la loro dannazione eterna! Lucia racconta: «Il 10 dicembre 1925 mi apparve in camera la Vergine Santissima e al suo fianco un Bambino, come sospeso su una nube. La Madonna gli teneva la mano sulle spalle e, contemporaneamente, nell’altra mano reggeva un Cuore circondato di spine. In quel momento il Bambino disse: “Abbi compassione del Cuore della Tua Madre Santissima avvolto nelle spine che gli uomini ingrati gli configgono continuamente, mentre non v’è chi faccia atti di riparazione per strapparglieLe». E subito la Vergine Santissima aggiunse: «Guarda, figlia mia, il mio Cuore circondato di spine che gli uomini ingrati infliggono continuamente con bestemmie e ingratitudini. Consolami almeno tu…»

Il nostro Vescovo, concludendo il Convegno Ecclesiale, ha invitato tutti a riconsiderare la grazia dell’Anno del Giubileo della Misericordia e a vedere l’Anno mariano come eco e sedimentazione di tale Giubileo. A partire, infatti, dal Messaggio di Fatima che interpella tutti sia a livello personale sia a livello comunitario, l’Anno mariano sarà un anno che ci vedrà impegnati nella conversione e in questo ci aiuterà lo scoprire, il conoscere e l’eleggere a nostra guida i tre pastorelli di Fatima.

La Vergine Madre ci aiuti ad essere segno tangibile dell’amore del suo Figlio Gesù nella nostra amata Città.

 

 

 

5 sabati Mariani interparrocchiali

Siano per noi come l’Angelo che preparò i Tre Pastorelli alle apparizioni della Vergine

 

11 marzo                ore 19:30 Parrocchia San Francesco:

                                “Gli Appelli: Fede, Adorazione, Speranza, Amore di Dio, Perdono”

18 marzo                ore 19:30 Parrocchia Maria SS. di Porto Salvo:

 

 

                                “Gli Appelli: Preghiera, Sacrificio, Partecipazione all’Eucarestia, Intimità con la SS. Trinità, Recita quotidiana del S. Rosario”

25 marzo                ore 19:30 Parrocchia Sant’Ippolito M.:

 

 

                                “Gli Appelli: Devozione al Cuore Immacolato di Maria, Considerazione della vitae Eterna,  Apostolato, Perseveranza del Bene, Smettere di offendere Dio”

1 aprile                   ore 19:30 Parrocchia San Gaetano Catanoso:

 

 

                                “Gli Appelli: Santificazione della Famiglia, Perfezione della vita cristiana,  Piena consacrazione a Dio, Santità, Il cammino del cielo”

8 aprile                   ore 19:30 Piazza dell’Incontro preghiera, presieduta da S. E. Mons. Francesco Milito

                                “Maria Madre, Maestra e Regina di Misericordia”

 

Catechesi  mariane per tutta la Diocesi

del nostro Vescovo S. E. Mons. Francesco Milito

c/o Auditorium “Casa del Laicato” – Gioia Tauro

 

 

 

22 marzo                ore 19:30                “Ave Maria”

21 aprile                 ore 19:30                 “Salve Regina

 

24 ore con il Signore

23-24 marzo – Parrocchia Sant’Ippolito Martire

                                ore 18:00                Concelebrazione Eucaristica dei Parroci e Sacerdoti

                                ore 19:00                Esposizione di Gesù Eucarestia.

                                                                Tempo prolungato per la preghiera di adorazione personale.

                                                                Saranno disponibili sacerdoti per la confessione fino a mezzanotte

                                ore 23:00                Adorazione Comunitaria fino a mezzanotte. Dalle 0.00 alle 17.30 (del 24 marzo)

                                                                Adorazione Eucaristica silenziosa

                                ore 8:00                  Ufficio delle Letture e Lodi – Tempo per il silenzio, la preghiera e le confessioni

                                ore 18:00              S. Messa conclusiva

 

L’Effige della B. V. di Fatima in Peregrinatio arriverà a Gioia Tauro il 30 aprile e rimarrà fino all’11 maggio 2017

I Parroci


Allegati:

Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

AGENSIR news

Dignitas infinita. Don Patriciello: “La persona umana è il terreno sacro comune sul quale possiamo ritrovarci tutti”

Ciascuna persona umana ha una dignità infinita, al di là di ogni circostanza e in qualunque stato o situazione si trovi. Parte da questa consapevolezza la Dichiarazione del Dicastero per [...]

Haiti: migliaia di sfollati in fuga dalla capitale. Mons. Gontrand: “Un Paese sull’orlo dell’abisso”

Di emergenza in emergenza. Da una città, la capitale Port-au-Prince, praticamente in mano ai gruppi criminali e alle bande armate nella sua totalità, al resto del Paese, soprattutto al sud, [...]