News

07/Apr/17

‘Ecce Homo’, la rappresentazione della Passione a cura dei giovani del Centro culturale parrocchiale ‘Sale della terra’ di Cittanova

La Settimana Santa è la settimana nella quale il Cristianesimo celebra gli eventi di fede, correlati agli ultimi giorni di Gesù Cristo, riguardanti la sua passione, morte e risurrezione.
In questo contesto – che nella tradizione e nella devozione popolare di Cittanova è già ricco e fecondo – vuole inserirsi, con umiltà e spirito di servizio alla collettività, il Centro Culturale Cattolico SALE DELLA TERRA ed offrire il frutto del lavoro dei giovani che da qualche tempo lavorano con dedizione e impegno alla rappresentazione della Passione di Cristo, in una forma nuova, spirituale, suggestiva, coinvolgente e appassionante.
Ombre, luci, immagini, voci, dialoghi, narratori, personaggi, musica, emozioni, preghiera, ‘animeranno il buio per dare luce’ e soprattutto per ‘farsi messaggio’ ad una umanità spesso ferita, a tratti feroce, a volte senza più speranza… ma che continua a camminare in questo nostro mondo.
Una rievocazione che diventa, attraverso l’immagine della Passione di Cristo, l’occasione per riflettere sul senso del percorso umano di ognuno di noi. Un momento di fede e di straordinaria intensità spirituale, di notevole pregio culturale e artistico nonchè aggregativo e sociale che, alla vigilia della Domenica delle Palme, ci introdurrà solennemente nei riti della Settimana Santa e potrà arricchire le tradizioni della nostra Pasqua.
Appuntamento dunque, Sabato 8 aprile alle ore 21,00 nella Chiesa del Rosario che diventerà ‘il palcoscenico’ per una Gerusalemme di 2000 anni fa e ‘il microfono’ per i nostri giovani che vogliono ridare voce alle parole del Vangelo – ‘pietre vive’ lanciate oltre lo spazio e il tempo dell’umanità – in una Passione vera che vuole rivivere il suo significato, una Passione antica, ma al tempo stesso ancora inedita.
I giovani vi aspettano con gioia!

SALE DELLA TERRA


Allegati:

Appuntamenti del Vescovo

Tutti gli appuntamenti

AGENSIR news

Alluvione a Ischia. Parroco Casamicciola: “La Chiesa vicina nella solidarietà e nella preghiera”

Sono otto i morti accertati, famiglie spazzate via dal maltempo che ha colpito Ischia la mattina presto di sabato 26 novembre, e si contano ancora quattro dispersi. Tra le vittime,… [...]

Festival della Dottrina sociale. Mons. Pompili: “Senza la fiducia non si riesce più a guardare con speranza al futuro”

“La fede, che è un grande atto di fiducia, è ciò di cui oggi abbiamo più bisogno per poter affrontare questo tempo. Se ci sentiamo ancora una volta irregimentati in… [...]