News

03/Giu/17

La fiaccolata di fine Mese Mariano a Gioia Tauro

La sera del 31 maggio, in conclusione del mese dedicato alla Vergine Maria, si è tenuta la tradizionale fiaccolata organizzata dalla parrocchia di Sant’Ippolito a Gioia Tauro. Il corteo è stato preceduto da una veglia di preghiera in chiesa durante la quale sono state revocate le apparizioni della Madonna a Fatima, dal momento che quest’anno ricorre il loro centenario.

Anche la statua portata in processione è stata quella raffigurante la Vergine apparsa nella cittadina portoghese. A reggere l’effige, che volontariamente è stata rivolta lungo il cammino verso i fedeli tenendo così il suo sguardo materno su di loro, sono state circa quaranta donne che si sono alternate durante l’intero tragitto che si è snodato per le vie principali della città del porto in un silenzio interrotto solo dalla recita del Santo Rosario.

Al ritorno in Duomo il parroco don Antonio Scordo ha voluto sottolineare come idealmente la Madonna abbia visitato tutte le case dell’intero popolo gioiese che al cuore della sua Mamma celeste ha affidato tutte le proprie paure e le proprie difficoltà.

Maria Teresa Bagalà


Allegati:

AGENSIR news

Suicidio assistito. Gambino: “No a letture ‘estensive’ dei paletti fissati dalla Consulta e a fughe in avanti. Serve una legge coerente con quanto stabilito dalla Corte”

Ora anche Antonio, nome di fantasia, tetraplegico di 44 anni, potrà accedere al suicidio medicalmente assistito attraverso l’auto-somministrazione di un farmaco letale. Ieri la Commissione medica dell’Azienda sanitaria unica regionale… [...]

Putin taglia il gas e l’Ue corre ai ripari risparmiando energia. La situazione in Europa

“Salvare il gas per un inverno sicuro”: Putin e Gazprom minacciano di tagliare ulteriormente le forniture energetiche all’Europa amica dell’Ucraina. E così l’Unione corre ai ripari, decidendo di tagliare i… [...]