News

La fiaccolata di fine Mese Mariano a Gioia Tauro

La sera del 31 maggio, in conclusione del mese dedicato alla Vergine Maria, si è tenuta la tradizionale fiaccolata organizzata dalla parrocchia di Sant’Ippolito a Gioia Tauro. Il corteo è stato preceduto da una veglia di preghiera in chiesa durante la quale sono state revocate le apparizioni della Madonna a Fatima, dal momento che quest’anno ricorre il loro centenario.

Anche la statua portata in processione è stata quella raffigurante la Vergine apparsa nella cittadina portoghese. A reggere l’effige, che volontariamente è stata rivolta lungo il cammino verso i fedeli tenendo così il suo sguardo materno su di loro, sono state circa quaranta donne che si sono alternate durante l’intero tragitto che si è snodato per le vie principali della città del porto in un silenzio interrotto solo dalla recita del Santo Rosario.

Al ritorno in Duomo il parroco don Antonio Scordo ha voluto sottolineare come idealmente la Madonna abbia visitato tutte le case dell’intero popolo gioiese che al cuore della sua Mamma celeste ha affidato tutte le proprie paure e le proprie difficoltà.

Maria Teresa Bagalà


Allegati:

AGENSIR news

Ddl Zan. Cei: “Serve un dialogo aperto e non pregiudiziale”

La Segreteria di Stato vaticana “auspica che la parte italiana possa tenere in debita considerazione le argomentazioni e trovare così una diversa modulazione del testo continuando a garantire il rispetto… [...]

Corridoi umanitari, arrivati oggi 45 profughi dal Niger. Tra loro 22 bambini

E’ il secondo corridoio umanitario proveniente dal Niger ma il primo in tempo di riaperture e nuove speranze per la fine della pandemia. Si tratta di 45 profughi di otto… [...]