News

Annuncio dei nuovi Vicari Episcopali

Nel quadro del nuovo Ordinamento degli Uffici di Curia 2017-2022 e delle priorità pastorali, che sono venute emergendo negli ultimi tempi, la prospettiva del rinnovo degli organismi collegiali e di comunione ad essi organici è stato oggetto di discernimento a più livelli negli ultimi mesi.

In coincidenza con il quinto anniversario dell’inizio del suo ministero episcopale, S. E. mons. Francesco Milito, presso la Sala Vescovile della Comunità ad Oppido Mamertina, in un clima di riflessione, di preghiera e di fraternità, il 30 giugno ha presieduto l’Assemblea del clero.

Sulla linea della meditazione tenuta da Papa Francesco il 2 marzo di quest’anno al Clero di Roma, applicata dal Vescovo alla nostra realtà diocesana, nel richiamo alla confessione di fede dei santi Apostoli Pietro e Paolo e dei Primi martiri romani, l’Adorazione eucaristica nella Cappella del SS.mo Sacramento in Cattedrale – pervasa da una soffusa luce mistica – ha ripreso la lezione sul servizio data da Gesù, come riportata dal Vangelo di Marco nella discussione sul più grande tra i discepoli e da Giovanni nella lavanda dei piedi.

Al rientro in Sala il Vescovo, dopo aver richiamato l’iter compiuto, e ringraziato il Vicario Generale, mons. Giuseppe Acquaro, per la sua piena disponibilità e operatività espletata esemplarmente nel corso del suo mandato, nonché gli altri Vicari Episcopali, ha reso noto la nuova squadra, così composta:

Vicario Generale e Moderatore di Curia

Mons. Giuseppe Nicola Varrà

Vicario Giudiziale 

Sac. Pasquale Giovanni Galatà

Vicario Episcopale per la pastorale della nuova evangelizzazione 

Sac. Emanuele Leuzzi

Vicario Episcopale per la formazione permanente del clero

Sac. Pasquale Giovanni Galatà

Vicario Episcopale per la formazione permanente del laicato

Sac. Cosimo Ciano

Vicario Episcopale per la famiglia e i problemi sociali

Mons. Giuseppe Demasi

Vicario Episcopale per l’inculturazione della fede

Sac. Elvio Nocera

Delegato Vescovile per il Diaconato permanente e i ministeri

Sac. Giovanni Battista Tillieci

Delegato Vescovile per la vita consacrata

P. Kuriakose Arockiasamy SDC

Delegato Vescovile per l’economia

Sac. Natale Ioculano

Segreteria Generale di coordinamento pastorale • Osservatorio Pastorale 

Sac. Domenico Loiacono 


A parte la conferma del Delegato Vescovile per il Diaconato permanente e i Ministeri Istituiti, l’Economia e la Vita consacrata sono stati affidati a due Delegati Vescovili.

Completamente nuovi sono invece i Vicariati Episcopali e la figura che riguarda la Segreteria Generale di Coordinamento pastorale e Osservatorio Pastorale.

Oggi 1° luglio nella Cappella del Seminario di Oppido, dopo il canto del Veni Creator Spiritus, si sono svolti gli adempimenti di rito: Professione di fede, Giuramento di fedeltà e consegna delle nomine. È seguita in Episcopio la prima Plenaria dell’équipe con la partecipazione anche dei Vicari Foranei e di altri Ufficiali di Curia. Nel corso dell’incontro il Vescovo ha indicato le linee quadro unitarie di riferimento da approfondire nei prossimi giorni nelle udienze personali tra il lui e i neo nominati per predisporre il piano operativo da esaminare nel prossimo Consiglio Presbiterale e da poi presentare a tutta la Comunità nel Convegno Pastorale Diocesano del 27-28 settembre. 

Sul corso intrapreso permane fervida la preghiera al Signore e alla Beata Vergine Maria perché continuino a vigilare sulla santa Chiesa della Diocesi di Oppido Mamertina-Palmi per una crescita sempre più fedele alla sua missione. Questa l’intenzione speciale posta ieri all’inizio della Santa Messa che il Vescovo ha presieduto nella Cattedrale Santuario di Oppido con la partecipazione dei nuovi Vicari riaffidando al Signore il del suo ministero.

 

Allegati:

AGENSIR news

“Zan” Bill and the Vatican Note. Mirabelli: “Freedom rights, not privileges, is what must be guaranteed”

Freedom rights, not privileges, is what deserves protection. Cesare Mirabelli, President Emeritus of the Constitutional Court, commented on the Vatican’s note regarding the “Zan” bill against homotransphobia. The purpose of… [...]

Ddl Zan e nota Vaticano. Mirabelli: “Diritti di libertà da garantire, non privilegi”

Diritti di libertà da garantire, non privilegi. Così Cesare Mirabelli, presidente emerito della Corte costituzionale, commenta la nota vaticana a proposito del ddl Zan in materia di omotransfobia. Un passo… [...]