News

Il 14 settembre a Rosarno il Concerto del Coro della Diocesi di Oppido Mamertina-Palmi

Il Coro della Diocesi di Oppido Mamertina – Palmi, domani, 14 settembre, festa dell’Esaltazione della Santa Croce, presenterà il concerto: “Stabat Mater”. L’evento musicale si svolgerà alle 20.30 nella chiesa Maria Santissima Addolorata di Rosarno guidata dal parroco Rosario Attisano. Il Coro polifonico diretto dal Maestro Domenico Lando offrirà alla comunità rosarnese e diocesana un momento di meditazione contemplando Gesù attraverso il dolore di Maria ai piedi della croce sotto la forma del concerto preghiera. Il coro si esibirà con un repertorio di brani mariani antichi e non, che ripercorreranno la sofferenza di Maria, una Madre straziata dal dolore per la perdita del Figlio, una madre che esprime tutta la sua angoscia nel pianto che è la risposta al dolore nel vedere morire suo Figlio. Abbiamo scelto di chiamare questo concerto “Stabat Mater”, titolo che richiama il testo scritto dal poeta e mistico Jacopone Da Todi quando si rifugiò nel convento di Sant’Angelo in Pantanelli, per la straordinaria e profonda umanità che promana dalle parole di questa preghiera che la Chiesa fa propria nella sequenza della memoria della Beata Vergine Maria Addolorata.


Allegati:

AGENSIR news

“Zan” Bill and the Vatican Note. Mirabelli: “Freedom rights, not privileges, is what must be guaranteed”

Freedom rights, not privileges, is what deserves protection. Cesare Mirabelli, President Emeritus of the Constitutional Court, commented on the Vatican’s note regarding the “Zan” bill against homotransphobia. The purpose of… [...]

Ddl Zan e nota Vaticano. Mirabelli: “Diritti di libertà da garantire, non privilegi”

Diritti di libertà da garantire, non privilegi. Così Cesare Mirabelli, presidente emerito della Corte costituzionale, commenta la nota vaticana a proposito del ddl Zan in materia di omotransfobia. Un passo… [...]