News

03/Ott/17

Azione Cattolica: Presentazione anno associativo 2017-2018

Un vento innamorato soffia già nell’aria, e la sua travolgente passione abbraccia e rinvigorisce ogni cosa al suo passaggio, l’annuncio di una nuova stagione che scandirà una nuova fase in AC. Il vento è una voce che chiama, è l’eco tra le mani della storia, un nuovo risveglio sotto il medesimo cielo giallo e azzurro e tra le mani mille novità che faranno sempre risplendere la sua prestigiosa eredità lunga ben 150 anni, e la brezza autunnale ne scuoterà la stasi e la voglia di ricominciare a danzare nel suo dinamismo incessante rivestendola di una bellezza nuova e sempre diversa di anno in anno. “Tutto quanto aveva per vivere”, con questo versetto si chiude il brano della povera vedova nel Vangelo di Marco (12,38-44), modello del vero discepolo, che  diventa la traccia di questo nuovo anno associativo di AC. Un nuovo anno associativo, presentato alle varie associazioni della Diocesi Oppido Mamertina-Palmi, nel giorno 24 Settembre 2017, presso la Sede del Laicato a Gioia Tauro, con la presenza del Consiglio Diocesano. In questo anno associativo il Settore Adulti è chiamato a seguire Cristo nei luoghi della sua esistenza,  Attraverso” il tempio, la città, la casa, la strada … fino alla tomba vuota! Mentre il Settore Giovani coinvolgerà i Giovanissimi con un “Motore di ricerca” tutto speciale, e inciderà il cuore di ogni giovane in “Tutto ciò che hai”. L’ACR invece quest’anno sarà tutta tecnologica, al passo con i tempi, dove la tradizione incontra il futuro, in un selfie continuo, dal tema “Pronti a scattare”. Dopo un iniziale momento Unitario, con i responsabili Diocesani e un augurio introduttivo del Presidente Diocesano Gaetano Corvo e il momento di preghiera con l’Assistente Unitario Don Antonio Spizzica, i tre settori di AC hanno presentato i testi e il cammino annuale, separatamente, con le equipe di settore, mediante attività, video, foto e con l’entusiasmo che contraddistingue l’essere socio di Azione Cattolica. Un anno che si prospetta ricco di novità, ma anche di tante conferme: dalle Feste Unitarie, ai momenti di Spiritualità; dalla Via Crucis Diocesana ACR ai Week End di formazione, fino ai campi scuola di settore, il tutto all’insegna dei 150 anni che faranno da cornice ad ogni evento proposto. L’estate è passata, ma i colori caldi, intensi, allegri e dinamici non passeranno, …il vento innamorato segnerà ancora un altro nuovo splendido anno di AC! 


Allegati:

AGENSIR news

Suicidio assistito. Gambino: “No a letture ‘estensive’ dei paletti fissati dalla Consulta e a fughe in avanti. Serve una legge coerente con quanto stabilito dalla Corte”

Ora anche Antonio, nome di fantasia, tetraplegico di 44 anni, potrà accedere al suicidio medicalmente assistito attraverso l’auto-somministrazione di un farmaco letale. Ieri la Commissione medica dell’Azienda sanitaria unica regionale… [...]

Putin taglia il gas e l’Ue corre ai ripari risparmiando energia. La situazione in Europa

“Salvare il gas per un inverno sicuro”: Putin e Gazprom minacciano di tagliare ulteriormente le forniture energetiche all’Europa amica dell’Ucraina. E così l’Unione corre ai ripari, decidendo di tagliare i… [...]