News

‘Fatima e la Piana’ all’istituto ‘Severi’ di Gioia Tauro

‘Sopra una grotta appare un giovinetto bello di aspetto e di umane fattezze, raggiante di luce che scalda il cuore dei tre pastorelli. Dolce visione di un angelo in terra come d’incanto adorante ci invita a contemplare il mistero divino offrendo suppliche al cuor di Maria’.

Con queste parole del canto popolare scritto e composto dal M° Domenico Lando, è iniziata, mercoledì 18 ottobre, la seconda tappa dell’evento ‘Fatima e la Piana’ organizzato dalla Diocesi di Oppido-Palmi presso l’istituto ‘Severi’ di Gioia Tauro. La serie di incontri, che vede impegnati anche gli istituti superiori ‘Pizi’ di Palmi e ‘Piria’ di Rosarno, punta a far incontrare il percorso di santità dei giovanissimi pastorelli di Fatima, Francesco e Giacinta recentemente canonizzati da Papa Francesco, con gli studenti delle scuole della Piana di Gioia Tauro.

Portatrice della loro esperienza mistica e di conversione è stata suor Paola Coelho, responsabile della raccolta dei materiali utili al processo di canonizzazione dei due fratellini portoghesi. In modo fresco e giovane suor Angela ha stimolato la riflessione dei ragazzi del Severi servendosi anche di foto dell’epoca inedite. «Francesco e Giacinta sono diventati santi non perché hanno visto la Vergine nella cova di Fatima, ma perché con tanta forza di volontà e con l’aiuto della grazie di Dio, hanno messo Gesù al centro della loro vita. Anche voi, giovani, non dovete scoraggiarvi e avere una bassa autostima, pregate il Rosario e potrete vedere la Bellezza che Dio ha dipinto in ciascuno di voi».

Il preside Giuseppe Gelardi, visibilmente entusiasta, ha ricordato  gli anni della sua infanzia in cui con curiosità ascoltava il racconto dei segreti di Fatima dal suo parroco e dagli anziani. Il vescovo Francesco Milito ha introdotto suor Angela spiegando agli studenti i passaggi di un processo di canonizzazione e ringraziando l’istituto scolastico della continua collaborazione con la Diocesi al fine della formazione delle giovani generazioni.


 


Allegati: