News

Il presepe vivente di Molochio

Doveva essere messo in scena il 28 di dicembre ma, causa maltempo, quanto organizzato è stato rimandato di giorno in giorno fino ad arrivare al giorno dell’Epifania.

‘Nulla succede per caso!’. Infatti i giovani non si sono persi d’animo ed hanno atteso il momento propizio per…stupire!

Di questi tempi è difficile stupire, eppure l’intento del gruppo ‘Giovani in cammino’ della parrocchia è stato proprio questo.

In che senso stupire? A Molochio, dopo anni, la comunità ha potuto godere di un momento non di spettacolo – la drammatizzazione del presepe vivente – bensì di un susseguirsi di emozioni emanate da ‘quadri viventi’ messi in scena dai ragazzi.  

Declinandolo semplicemente,  a loro modo, i giovani hanno lanciato un messaggio forte che evidenzia quanto l’uomo di  oggi abbia bisogno di un sussulto  di speranza.

Non è stato un presepe itinerante, ma un presepe a pianta stabile organizzato scegliendo come location la piazza del paese dove sono stati allestiti i suddetti quadri viventi, animati da personaggi che sapientemente, seguendo delle voci fuori campo, hanno drammatizzato ogni scena.

Nessun contributo né sponsor a sostenere il progetto: solo la buona volontà del gruppo, dei tutor e delle famiglie, che hanno reso possibile quanto avvenuto.

Sembrava una calda sera d’estate a Molochio, sera del 6 gennaio, giorno della Festa del’Epifania, in cui tutta la comunità ha partecipato nonostante il freddo, per godere quanto stava accadendo…nello stupore!

Tita Macrì

Allegati:

AGENSIR news

Persone private di libertà. Garante: “Hanno il diritto che il tempo di vita loro sottratto abbia una finalità costruttiva”

Appartenenza dei luoghi della privazione della libertà al nostro mondo, assolutezza del diritto alla tutela della dignità di ogni persona, benché ristretta, effettività della finalizzazione dichiarata e legislativamente affermata della… [...]

Schuman, artisan of peace. Zin: “the way to holiness can pass through political engagement”

Robert Schuman, French statesman, “father of Europe”, first President of the European Parliament has been declared “venerable” by Pope Francis. What is the import of this event? SIR turned the… [...]