News

Il Liceo classico ‘San Paolo’ festeggia don Alfonso Franco, preside e docente di filosofia e storia

Ha ricoperto la carica di preside del Liceo Classico ‘San Paolo’ di Oppido Mamertina per oltre una decade, dal 2006 al 2017, per poi consegnare la guida dell’istituto alla prof.ssa Antonietta Bonarrigo. Inoltre, è stato anche professore di Storia e Filosofia di quello stesso istituto che poi ha diretto. Don Alfonso Franco ha coniugato i ruoli scolastici a quelli spirituali. Infatti, il 4 novembre 2017 ha festeggiato cinquant’anni di sacerdozio nella Parrocchia ‘Santi Apostoli Pietro e Paolo’ di Taurianova.

Don Alfonso Franco, prima ancora di dirigerlo, ha visto nascere il Liceo fin dai suoi esordi nel 1990; è stato una presenza costante e una guida sapiente per i tanti ragazzi che negli anni hanno frequentato la scuola: un punto di riferimento anche per i docenti e per il personale scolastico. Il Liceo Classico ‘San Paolo’ il 23 febbraio ha voluto rendere omaggio al preside emerito con un incontro di ringraziamento per celebrare tutti i momenti trascorsi insieme.

Don Pasquale Galatà, Rettore del Seminario Vescovile, la Dirigente Scolastica Antonietta Bonarrigo, i docenti e gli alunni si sono riuniti nell’Aula Magna dell’Istituto per esprimere  riconoscenza e gratitudine per il servizio prestato negli anni da Don Alfonso.

Mons. Francesco Milito, Vescovo della Diocesi di Oppido Mamertina – Palmi, nel suo intervento ha sottolineato lo spessore educativo della giornata in onore del sacerdote: «Oggi è un giorno molto bello, poiché manda un profumo di umanità. Don Alfonso viene ricordato per il lavoro di preside svolto nell’ultima decade, ma ha anche insegnato storia e filosofia. Insegnare queste materie è un’arma fortissima quando lo si fa con onestà, poiché la verità è propedeutica. Avere un docente che insegna filosofia secondo la fede significa raggiungere alti livelli di competenza. Grazie a Don Alfonso a nome della Diocesi e della società. Le scuole cattoliche, come questa, devono formare il cittadino completo».

Don Franco, invitato dal Dirigente Scolastico, ha preso la parola per ringraziare i presenti per l’organizzazione di questo evento, ribadendo l’importanza della sua attività all’interno del Liceo: «Eravamo riusciti a fare di questa scuola una famiglia nel rispetto dei ruoli. La scuola dipende dal Seminario ed è diventata il fiore all’occhiello della Diocesi. L’ho vista crescere e affermarsi. Tutti gli alunni che sono usciti da questa scuola si sono affermati dal punto di vista umano e professionale. Questa scuola ha quattro pilastri: la formazione umana, etica, spirituale e culturale».

Questa è stata un’occasione per celebrare Don Alfonso, non solo come preside e come docente, ma soprattutto come educatore di vita poiché ha guidato gli alunni sia con  nozioni scolastiche nonché umane. La giornata si è conclusa con l’esecuzione di un brano mariano cantato dal Coro del ‘San Paolo’ diretto dalla prof.ssa Cannavò.

Lucia Treccasi 

 


Allegati: