News

“Artigiani della carità è il nome del progetto premiato dal contest nazionale “Tutti x Tutti” di Sovvenire

La bottega delle arti e dei mestieri sorta a inizio dicembre nei locali dell’ex oratorio a Seminara si avvia alla conclusione della prima parte del progetto artigianale, con lo sguardo rivolto all’industriale. “Artigiani della carità” è il nome di questo di progetto premiato dal contest nazionale “Tutti x Tutti” di Sovvenire, in cui la famiglia Arfuso Gioite, artigiani da 4 generazioni insegna, ma soprattutto trasmette, le tecniche e le fasi dell’arte della tessitura a giovani NEET, mirando a dare una risposta creativa al problema della disoccupazione giovanile e creando magari in futuro nuove possibilità di lavoro. 
 
Dopo il successo del primo anno, il corso “Artigiani della carità” – che ha avuto il sostegno del Vescovo Francesco Milito e dal parroco attuale della Parrocchia Immacolata Concezione, don Mimmo Caruso e di quello uscente don Mino Ciano – sarà riproposto ogni anno, quale segno anche di un riscatto giovanile attraverso la valorizzazione di un artigianato di qualità.
 
L’apertura delle iscrizioni al secondo corso gratuito 2020/2021 (con un massimo di partecipanti di sei corsisti) sarà comunicato con il nuovo bando dalla Diocesi di Oppido Mamertina – Palmi. Chi volesse fin da ora partecipare può esprimere la propria volontà di adesione inviando una mail a questo indirizzo: artigianidellacarita@gmail.com o chiamando il numero di telefono 347 7950549. Tutti i richiedenti saranno contattati subito dopo la pubblicazione del nuovo bando.

Sito ufficiale del progetto: https://www.tuttixtutti.it/

 

 
“Artigiani della Carità” Vincitore del concorso TuttixTutti 2019 – IL VIDEO
 
 
 
 

 
LE FOTO DEL PROGETTO.
 
 
Concorso TUTTI x TUTTI - Artigiani della Carità
 

Ufficio Comunicazioni Sociali
Diocesi Oppido Mamertina – Palmi
 

Allegati:

AGENSIR news

Papa Francesco: “Il Signore non va mai in pensione”

“Anche quando tutto sembra buio, come in questi mesi di pandemia, il Signore continua ad inviare angeli a consolare la nostra solitudine e a ripeterci: ‘Io sono con te tutti… [...]

Il dolore e le scuse dei vescovi del Canada: “Come Chiesa abbiamo fallito”. Ma al premier Trudeau non basta

“Sono senza parole per descrivere la situazione. Nelle ultime settimane ho letto e ho ascoltato per capire meglio la realtà delle scuole residenziali ma anche l’impatto che questo sistema ha… [...]