News

La Pontificia Accademia Mariana Internazionale nomina il Vescovo Francesco Milito membro del Dipartimento di analisi, studio e monitoraggio dei fenomeni criminali e mafiosi

La Pontificia Accademia Mariana Internazionale, conscia della notevole importanza che la figura di Maria riveste nella grande tradizione cristiana quando si parla di processi educativi, di modelli di riferimento, di iniziative economiche, ha istituito un Dipartimento di analisi, studio e monitoraggio dei fenomeni criminali e mafiosi con un primo oggetto di studio su: Liberare Maria dalle mafie e dal potere criminale, che Papa Francesco ha voluto benedire e sostenere con un messaggio che domani mattina sarà letto a Roma durante l’incontro che inaugurerà il nuovo osservatorio volto ad intraprendere un vero e proprio percorso di liberazione della figura di Maria dal potere culturale ed economico delle mafie e delle organizzazioni criminali. Alla base di questo percorso c’e` la sincera preoccupazione di salvaguardare non solo la fede autentica del santo popolo di Dio, ma anche il futuro delle giovani generazioni e dello stesso pianeta.

Visto il particolare e meritorio impegno nella lotta contro la criminalita` del Vescovo Francesco Milito, pastore della diocesi di Oppido – Palmi, la Pontificia Accademia Mariana Internazionale, lo ha nominato membro del Dipartimento.

Il Vescovo Francesco, ha accettato con gratitudine la nomina confermando “la collaborazione per tutto cio` che puo` essere utile per la santa causa non solo di purificazione della fede, ma anche e soprattutto di processi culturali a vantaggio e beneficio della Comunita` civile, ovunque essa fosse inquinata da pratiche assurde rispetto alla purezza e alla genuinita` del credo”.

 

Programma
 
10.30-10.35: Lettura del Messaggio del Santo Padre Francesco
 
10.35-11.15: Saluti delle Autorità
 
Intervengono
 
11.15-11.35
Augustín Hernández Vidales, OFM
Rettore Magnifico della Pontificia Università «Antonianum»
 
11.35-11.55
Stefano M. Cecchin, OFM
Presidente della «Pontificia Academia Mariana Internationalis» (PAMI) Città del Vaticano
 
11.55-12.15
Gian Matteo Roggio, MS
Consigliere della PAMI – Pontificia Facoltà Teologica «Marianum»
 
12.15-12.20
Dott. Stefano Cuzzilla
Presidente onorario OsPTI – Osservatorio per le Policy Transdisciplinari Internazionali
 
12.20-12.40
Dott. Fabio Iadeluca
Sociologo, criminologo, Coordinatore del Dipartimento
 
12.40-13.15
Consegna della Pergamena di Nomina ai membri del Dipartimento
 
Modera
Dott. Fabio Bolzetta
Giornalista, TV2000, Presidente WeCa – Web Cattolici Italiani

Allegati:

AGENSIR news

Ddl Zan. Cei: “Serve un dialogo aperto e non pregiudiziale”

La Segreteria di Stato vaticana “auspica che la parte italiana possa tenere in debita considerazione le argomentazioni e trovare così una diversa modulazione del testo continuando a garantire il rispetto… [...]

Corridoi umanitari, arrivati oggi 45 profughi dal Niger. Tra loro 22 bambini

E’ il secondo corridoio umanitario proveniente dal Niger ma il primo in tempo di riaperture e nuove speranze per la fine della pandemia. Si tratta di 45 profughi di otto… [...]