News

L’iniziativa del Servizio Civile Universale “Dona un giocattolo e regala un sorriso”

Lo scorso 29 dicembre, i ragazzi del SCU di Feroleto della Chiesa, in presenza del Sindaco Antonio Tranquilla, si sono recati presso la sede della Caritas diocesana di Oppido Mamertina Palmi, a Gioia Tauro, per consegnare una donazione di giocattoli usati e nuovi, destinati ai bambini di tutte le età, con l’intento di soddisfare il divertimento dei piccoli meno fortunati.  Lo stesso sindaco, durante l’incontro, ha voluto sottolineare che lo scopo principale della raccolta è proprio quello di donare un sorriso, attraverso un piccolo gesto, a chi, purtroppo, non può permettersi neanche questo. È fondamentale, aggiunge il sindaco, dar vita a sinergie e collaborazioni, non soltanto con il fine ultimo delle donazioni ma con il più importante obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza partendo proprio dai bimbi.

Ad accoglierli il direttore della Caritas diocesana diac. Vincenzo Alampi, il vice direttore diac. Michele Vomera e gli operatori presenti.

<< ai volontari, all’Amministrazione comunale di Feroleto della Chiesa ma anche alla cittadinanza va la nostra sincera gratitudine per questa splendida iniziativa dice il Direttore Alampi, ed aggiunge, iniziativa che va aldilà del dono stesso, importantissimo perché fa felice un bambino, visto anche il periodo che stiamo attraversando e che ci coinvolge negativamente tutti ma soprattutto perché sensibilizza e promuove azioni di carità e generosità. Nessuno rimanga fuori dal fiume di solidarietà che attraversa il mondo>>

I volontari, impegnati nel progetto Sport e Socialità, inizialmente, e poi rimodulato, a causa della pandemia “Una mano cento mani”, hanno manifestato un particolare interesse per il sociale nel territorio per cui operano e non solo.

Con l’augurio che questo gesto di altruismo sia l’inizio di una proficua collaborazione e che possa incentivare il nostro territorio ad una nuova cultura di solidarietà e del dono.

 

Carmelita Agostino


Allegati: