News

12/Nov/21

XXXVI Giornata Mondiale della Gioventù in diocesi – Sabato 20 novembre 2021

Carissimi giovani,
ci prepariamo a vivere, Sabato 20 Novembre, la 36a Giornata Mondiale della Gioventù che si celebrerà a livello diocesano.

Quest’anno è la prima volta che la viviamo in collegamento alla solennità di Cristo Re dell’universo perché come già sapete, l’anno scorso in occasione di tale festa, il papa ha spostato la celebrazione della GMG Diocesana, dalla Domenica delle Palme alla solennità di Cristo Re per rafforzare l’intento di questa giornata: radunare i giovani intorno alla persona di Gesù Cristo, Redentore dell’uomo.

Si tratta di festeggiare la nostra fede e quest’anno come diocesi lo facciamo dando rilievo al Sinodo Diocesano che stiamo vivendo perché fa parte del cammino di ognuno di noi, un cammino che per crescere nella fede ed essere testimoni di Cristo va fatto insieme.

Don Francesco Muratori


PROGRAMMA

  • Ore 15.30 – Accoglienza
  • Ore 16.00 – Preghiera – Introduzione – Presentazione del Messaggio di papa Francesco per la XXXVI GMG Diocesana
  • Ore 16.15 – Condivisione delle proposte emergenti dai laboratori parrocchiali – prima parte
  • Ore 17.00 – Testimonianza di una giovane membro sinodale
  • Ore 17.15 – Condivisione delle proposte emergenti dai laboratori parrocchiali – seconda parte
  • Ore 18.00 – Conclusione del Vescovo

 

VI ASPETTIAMO CON GIOIA PER VIVERE INSIEME UNA BELLA ESPERIENZA DI CHIESA IN CAMMINO!


Allegati:

Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

AGENSIR news

Il “miracolo” della statua della Madonna rimasta in piedi sotto l’esplosione di un ordigno in Ucraina

Li chiamano “i miracoli” della guerra. L’ultimo è successo a Kherson, città meridionale dell’Ucraina, a pochissimi chilometri dal fronte. A partire dal Mercoledì delle Ceneri, la città è stata di [...]

Inaugurata la Casa Arca degli Esposti, dove a vincere sono lo Stato e la società

Al pensiero di avere in mano le chiavi di un appartamento qualcuno si è commosso, grato per la seconda possibilità ricevuta. Qualcun altro invece non vede l’ora di cominciare a [...]