News

SESSIONE XII del 26/11/2021 – Libertà e corresponsabilità. Al voto le proposizioni.

Pausa orante per ricaricarsi alla sorgente della preghiera e poi poter irrigare di grazia gli interventi. Dopo il momento di preghiera guidato dal Vescovo Mons. Francesco Milito, è stato il segretario generale del Sinodo, don Domenico Loiacono ad introdurre la XII sessione presentando i vari Sussidi con un accenno alle fonti Sinodo.

Successivamente Filippo Andreacchio, direttore UCS diocesano, ha guidato i presenti per la connessione alla pagina web del Sinodo, spiegando le modalità di voto e procedendo ad una prova ufficiale. Il Sinodo è entrato così nella fase in cui ogni membro sinodale ha espresso in modo diretto e concreto per la prima volta il proprio voto.

Cinque le proposizioni votate (relative alla Chiesa) che hanno riportato il seguente esito:

Prima proposizione: placet 114; no placet 9
Seconda proposizione: placet 117; no placet 5
Terza proposizione: placet 112; no placet: 11
Quarta proposizione: placet 120; no placet 3
Quarta proposizione: placet 116; no placet 7

Libertà e corresponsabilità è ciò che il Sinodo richiede e le proposizioni sono state votate in un clima fraterno e sinodale.
Il Vescovo ha poi relazionato sui primi due volumi delle fonti Sinodo (i Papi e il Concilio) per poi dare alcune anticipazioni relative alla successiva sessione del Sinodo programmata per venerdì 10 dicembre.

Ufficio Comunicazioni Sociali


Diretta streaming (Youtube)


XII SESSIONE - 1° Sinodo Diocesano 2020-2022 "Camminare nella Verità" - 26 Novembre 2021





(Foto Filippo Andreacchio)
Guarda la gallery su Flickr


Allegati:

AGENSIR news

Roberta Metsola elected President of the EU Parliament: “I will honour David Sassoli by always standing up for Europe”

(Strasbourg) “I will honour David Sassoli as President by always standing up for Europe. For our common values of democracy, dignity, justice, solidarity, equality, rule of  law and fundamental rights.”… [...]

Roberta Metsola presidente del Parlamento Ue: “Onorerò Sassoli difendendo il progetto europeo”

(Strasburgo) “Onorerò David Sassoli come presidente difendendo sempre l’Europa, i nostri valori comuni di democrazia, dignità, giustizia, solidarietà, uguaglianza, Stato di diritto e diritti fondamentali”. Sono le prime parole di… [...]