News

09/Nov/22

La delegazione Eliana della Diocesi di Piazza Armerina in visita nei luoghi di S. Elia: Palmi – Seminara.

Giorno 3 novembre 2022 una delegazione composta dal Vescovo della Diocesi di Piazza Armerina Mons. Rosario Gisana, il Cancelliere Vescovile, don Alessio Aira, la segretaria la signora Annamaria, il Sindaco di Enna dott. Maurizio Di Pietro, il parroco di San Tommaso ap., don Filippo Marotta ed alcuni membri della commissione giubilare eliana: Prof. Roberto Raciti, Angelo di Dio e Francesco Gatto, sono stati accolti dal nostro Vescovo Mons. Francesco Milito, il vicario di zona di Palmi e Parroco della Parrocchia S. Famiglia di Palmi don Giuseppe Sofrà insieme a don Vincenzo Condello, a don Paolo Martino, Parroco della Parrocchia San Giovanni Battista in Melicuccà, don Roberto Meduri, vice-direttore dell’Ufficio Ecumenismo e dall’ Ing. Paolo Martino, Direttore dell’Ufficio Beni Culturali della Diocesi e dei Sindaci dei Comuni di Palmi, Avv. Giuseppe Ranuccio, e di Seminara, dott. Giovanni Piccolo.

La visita della delegazione sicula ha inteso da un lato ricambiare la visita del Vescovo Mons. Milito e della delegazione palmese della Parrocchia S. Famiglia del 17 agosto 2021 per la festa di S. Elia ad Enna, dall’altra è stata un’occasione significativa, che ha gettato le basi per la creazione di una commissione calabro-sicula che organizzerà i prossimi eventi giubilari, in quanto proprio nel 2023 ricorreranno i 1200 anni della nascita di S. Elia.

Al termine dell’incontro, dopo il pranzo, guidati da don Giuseppe Sofrá la delegazione ha visitato il Monte S. Elia e nella Città di Seminara è stato l’assessore alla cultura Domenico Scordo, ad accompagnare la delegazione nella Basilica della Madonna dei Poveri dove ha potuto venerare le reliquie di S. Elia. Infine dopo la visita al Palazzo Comunale della Città, accolti dal Sindaco dott. Giovanni Piccolo, la delegazione ha potuto ammirare la bellezza del Monastero Ortodosso di S. Elia il Nuovo e Filarete L’Ortolano.

Con una solenne concelebrazione eucaristica presieduta da Mons. Gisana e concelebrata dal Vescovo Mons. Milito e dai sacerdoti presenti nella Parrocchia S. Famiglia di Palmi, si è conclusa una giornata storica e memorabile che lega la Città di Enna alle Città di Palmi e Seminara, attraverso un cammino di fraternità nel nome di S. Elia di Enna, già avviato lo scorso anno tra le diocesi ed ora esteso ai Comuni di Enna, Palmi e Seminara.

Don Vincenzo Condello
Vicario parrocchiale
Parrocchia Santa Famiglia in Palmi.


Appuntamenti del Vescovo

Tutti gli appuntamenti

AGENSIR news

Gioco d’azzardo: il grido d’allarme dei vescovi del Lazio

Un appello ai sindaci del Lazio con il quale non si intende fare polemiche su quanto è stato fatto, o si poteva fare, per arginare l’azzardo, bensì “porre degli argini… [...]

Al Consiglio regionale della Calabria una proposta di legge aperturista sul gioco d’azzardo. I dubbi degli esperti

Questione gioco d’azzardo sul tavolo del Consiglio regionale della Calabria. All’art. 16 della legge 9/2018 (“Interventi regionali per la prevenzione e il contrasto del fenomeno della ‘ndrangheta e per la… [...]