News

26/Dic/22

Serra Club Oppido Mamertina-Palmi – ritiro spirituale con i seminaristi

 Si è tenuto a Oppido Mamertina  nei locali del seminario vescovile, il ritiro spirituale con la presenza dei seminaristi, del Serra Club Oppido Mamertina-Palmi, presieduto dalla dott.ssa Antonietta Bonarrigo.

Subito dopo, si è svolta nella Cappella del Seminario la  Concelebrazione  Eucaristica presieduta dal Vescovo della Diocesi Oppido Mamertina Palmi Mons. Francesco Milito con i canti curati da Lucia Ioculano.

Mons. Milito nel corso della sua omelia, dopo essersi soffermato sulla  lettura del giorno, in particolare sulle figure di Samuele e Anna, ha parlato del Magnificat il  Cantico di ringraziamento e di gioia che Maria pronuncia rispondendo al saluto della cugina Elisabetta, al momento del loro incontro.

Dopo l’Annunciazione Maria si recò da Nazaret in visita alla cugina che si trovava in “una città di Giuda” che la tradizione identifica nel villaggio di Ain Karem a 6 km a ovest di Gerusalemme.

Il cantico individua in tre fasi diverse la storia della salvezza interpretata alla luce dei nuovi avvenimenti che si stanno realizzando:

nella prima parte viene esaltata la bontà dell’Onnipotente e la disponibilità di chi accetta di condividere il suo disegno;

nella seconda parte si annuncia un capovolgimento di prospettiva: la fedeltà del Salvatore, che ha già dato storicamente prova della sua bontà, non è una fumosa speranza utopica e infine, nella terza parte  si prende coscienza che le promesse fatte a Israele stanno trovando il loro compimento: Gesù è la pienezza e il compimento della salvezza promessa.

Dopo la Concelebrazione Eucaristica, don Giancarlo Musicò ha recitato la preghiera del Serrano.

Successivamente presso la Sala Vescovile i serrani hanno assistito al  Concerto di Natale dell’Orchestra “Giuseppe Rechichi”,diretta da Stefano Calderone, con la partecipazione straordinaria dei Professori dell’Orchestra dell’Arena di Verona: Domenico Brancati, Emanuele Breda, Diego Gatti e Giancarlo Roberti.

Il concerto , presentato da Domenica Verduci (direzione artistica Fedele Accurso, Stefano Calderone) ha incantato il numeroso pubblico presente, tra cui il sindaco di Oppido Mamertina Bruno Barillaro, l’amministrazione comunale e il dott. Domenico Giannetta, politico di lungo corso.

Al termine del concerto l’ing. Anna Maria Zappia ha omaggiato i musicisti ospiti con l’olio della tenuta San Leonardo.

Il sindaco di Oppido Mamertina, Bruno Barillaro  ha annunciato che presto un bene confiscato alla mafia, grazie ad un finanziamento, verrà utilizzato per scopi sociali, tra cui la sede della scuola di musica.

Mons. Francesco Milito ha sottolineato che  la musica mette in sintonia con l’eterno.

Infine i serrani hanno partecipato ad un momento conviviale con i seminaristi , Mons. Milito e il rettore don Giancarlo Musicò, dove  si è registrato anche uno scambio di doni, tra cui il volume del dott. Antonio Leonardo Montuoro, La Profezia del Santo Graal (dono dell’autore).

Caterina Sorbara