News

05/Mag/23

Giornata delle Vocazioni e del Ministrante: Un meraviglioso poliedro 60° Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni

In occasione della giornata della vocazioni la Chiesa diocesana ha vissuto un momento di festa con i ministranti delle varie parrocchie della Diocesi.

Dopo anni di pausa è tornata la Giornata del Ministrante, vissuta quest’anno in concomitanza con la giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, proprio per sottolineare il forte legame che unisce queste due realtà. Tante vocazioni all’Ordine Sacro sono nate all’interno dei gruppi ministranti delle Parrocchie, anche di alcuni dei nostri seminaristi.

La giornata che ha visto coinvolte alcune parrocchie della diocesi e i nostri seminaristi, in collaborazione con il Centro Diocesano Vocazioni e il Seminario Vescovile, si è aperta con una preghiera ed un momento di festa. Dopo aver riflettuto attraverso un gioco, sull’importanza dell’unità tra di noi, alcuni seminaristi, del seminario minore e maggiore, hanno lasciato la loro testimonianza, sottolineando come la Vocazione, qualsiasi essa sia può nascere anche in gruppo ministranti; come il Signore chiami a qualsiasi stato di vita se gli apriamo il cuore.

Tutti i ragazzi hanno poi fatto visita alla Cattedrale, accompagnati dal Parroco, don Giuseppe Papalia e attraverso le parole del Rettore del Seminario, don Giancarlo Musicò, hanno conosciuto la realtà del Seminario e i ritmi della vita comune.

Ha poi concluso la giornata il nostro Vescovo che con i ragazzi si è soffermato sull’importanza della Chiamata che Gesù rivolge ad ognuno di noi e sulla disponibilità a seguirlo con entusiasmo.

Dopo la consegna degli attestati di partecipazione e la foto finale la giornata si è conclusa con una preghiera.

Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

AGENSIR news

Colombia, gli indigeni che vivono nel Parco Tayrona e la sacralità della terra

All’ingresso del Parque nacional Tayrona c’è una fila lunghissima di turisti di tutte le nazionalità. Ricorda quella per entrare ai Musei Vaticani. La differenza è che la bellezza mozzafiato che [...]

Malattie rare. La lotta di Alessandro, Veronica e Roberta contro burocrazia, ignoranza e pregiudizi

Basta essere pazienti – Persone rare, diritti universali è il claim della campagna di sensibilizzazione ideata e lanciata da Omar (Osservatorio malattie rare) a Roma, in occasione della Giornata mondiale [...]