News

29/Ago/23

Sulla cittadinanza onoraria e sulla presentazione del libro

Sera del 24 agosto u. s., in occasione della presentazione del libro Fiere annuali nella Piana di Terranova e oltre, Editrice Sperimentale Reggina, Reggio Calabria 2023, è stata concessa da parte dell’Amministrazione comunale della città di Terranova Sappo Minulio, con Deliberazione n. 22 del 15 giugno 2023, la Cittadinanza Onoraria di detta città al prof. Giosofatto Pangallo, suo autore.

Questi, studioso della “nostra terra” e deputato di Storia patria per la Calabria, aveva già pubblicato sulla storia della “vecchia” città pianigiana, distrutta dal terremoto del 5 febbraio 1783, che in passato dava il nome alla Piana ed era sede del più vasto Ducato della Calabria ulteriore, i seguenti altri tre libri: I casali di Terranova, Forgraphic, Polistena 1993; Terranova Una città feudale calabrese distrutta nel 1783 Amministrazione, società, economia, Centro Studi Medmei, Rosarno 2010; La Piana di Terranova prima e dopo il terremoto del 1783 Vita sociale, economica e religiosa, L’Alba, Maropati 2023. Ha pubblicato, altresì, numerosi saggi e articoli correlati in riviste specializzate e in giornali.

Nel corso della cerimonia ufficiale il sindaco della città, avv. Ettore Tigani, con tanto di fascia tricolore, alla presenza dei consiglieri e degli assessori comunali, di altri sindaci, di membri della Deputazione di Storia patria per la Calabria e di un folto e attento pubblico, dopo avere letto le motivazioni di detta concessione, espresse in un relativo atto consiliare, ha consegnato copia della suddetta Deliberazione e l’Attestato di Cittadinanza Onoraria al prof. Pangallo, che, sereno e soddisfatto, ha ringraziato, evidenziando il secolare legame tra Terranova e Taurianova, paese in cui egli è nato e vive.

Terminato questo momento celebrativo, come ha sottolineato il sindaco avv. Tigani, si è passati alla presentazione dell’ultimo libro del Prof. Pangallo, che, indubbiamente, va letto e custodito nella propria libreria, perché presenta in maniera specifica, con implicazioni di varia natura, tutte le manifestazioni mercantili o fieristiche che annualmente si celebravano in particolare nella Piana, pertinente al ducato di Terranova, e anche in altre località extra ducato, finitime o alquanto lontane.

Illustri relatori sono stati il sacerdote don Letterio Festa della Deputazione di Storia Patria per la Calabria, direttore dell’Archivio storico diocesano, che ha introdotto l’opera in termini generali; l’avv. Ettore Tigani, cassazionista, che ha trattato gli aspetti economico-giuridici delle fiere; S. E. mons. Francesco Milito, vescovo della diocesi di Oppido Mamertina-Palmi, deputato di Storia patria per la Calabria, che ha concluso i lavori svolgendo una relazione sul rapporto feste religiose-fiere.

Ha allietato la serata l’avv. Mara Ferraro che ha interpretato in chiave “scenica” il brano di un libro del prof. Pangallo.

Alla fine è intervenuto il prof. Pangallo, che, dopo essersi brevemente soffermato sull’importanza e il valore, politico, economico e sociale delle fiere nel corso dei secoli, ha ringraziato il Sindaco, la sua Amministrazione e il Consiglio comunale di Terranova Sappo Minulio, i brillanti relatori, la brava avv. Ferraro e tutte le persone presenti.

 

Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

AGENSIR news

Riforma fiscale. Cdm approva, in esame preliminare, il decreto legislativo che ridisegna il sistema delle sanzioni tributarie

Il Consiglio dei ministri ha approvato, in esame preliminare, il decreto legislativo che ridisegna il sistema delle sanzioni tributarie. Si tratta del nono provvedimento attuativo della delega attribuita al governo [...]

Israele e Hamas: testimonianza da Gaza, “nella Striscia gli animali vivono meglio degli uomini”

“Siamo continuamente sotto pressione, non sappiamo quale sarà il nostro futuro. La sensazione è quella che si può morire da un momento all’altro senza che ce ne rendiamo conto”. A [...]