News

27/Mag/24

Serra Club Oppido Mamertina-Palmi – Cerimonia di Premiazione del XIX Concorso Scolastico “Essere per l’altro” fase locale

Si è svolta a Gioia Tauro, presso l’Auditorium Casa del Laicato, la Cerimonia di  Premiazione del XIX Concorso Scolastico Fase locale “Essere per l’altro”- Ciascuno può dare il proprio contributo per realizzare una società accogliente e amichevole, compassionevole e solidale, giusta e libera;  indetto dal Serra Club International Italia, appuntamento importante per il Club Oppido Mamertina –Palmi.

La cerimonia si è aperta con i saluti della dott.ssa Lucia Ioculano, presidente del Club,  che si è subito soffermata sull’importanza dell’evento,  perché  il Premio è un efficace mezzo per stimolare i giovani a riflettere e a discutere sui valori importanti dell’uomo e della società, promovendo la cultura della vita, intesa come vocazione al servizio.

Subito dopo la dott.ssa Antonietta Bonarrigo coordinatrice Nazionale del Concorso e Past President del Club, si è soffermata sulla tematica del concorso, che ha colto il messaggio del presidente Nazionale Giuliano Faralli.

Gli aggettivi del tema ci fanno capire che questo mondo può cambiare, se ciascuno fa la propria parte. Bastano anche un sorriso e una carezza.

La dott.ssa Bonarrigo ha sottolineato, che nel territorio pianigiano è pieno di realtà associative e di volontariato, che rappresentano esempi importanti per i ragazzi.

“Ognuno di noi può migliorare il nostro mondo. Così come ha detto Papa Francesco”.

A seguire Don Rosario Attisano,  Vice Cappellano del Club e rettore del Seminario  vescovile di Oppido Mamertina, dopo aver portato i saluti di Mons. Giuseppe Alberti Vescovo della Diocesi Oppido Mamertina-Palmi;  ha rimarcato l’importanza della tematica del Concorso, che ricorda quanto sia importante essere per l’altro, anche perché i social rischiano di intrappolarci nella solitudine.

“Gesù ci ha insegnato ad essere tutti amici, solo così conquisteremo il Paradiso”.

 Il prof. Rocco Lando membro della commissione della fase locale, ha illustrato le fasi del concorso, in cui hanno partecipato 4  Istituti Comprensivi e 2 Scuole Superiori, per un totale di 302 alunni con  poesie, testi video e tanto altro.

Emozionante il momento della premiazione.

I premiati sono stati:

PER LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

TERZO PREMIO
assegnato  all’alunna Carmelina Larosa della classe II sez. D dell’ IIS
“Giuseppe Renda”-Polistena Docente: Catena Galati.

SECONDO PREMIO
Assegnato  all’alunna Sofia Spanò della classe II sez. A dell’IIS “V.
Gerace”- Liceo Classico- Cittanova Docente Anna Curcio.

PRIMO PREMIO
Assegnato  all’alunna Sofia Cirillo della classe II sez. A del Liceo Classico
“V. Gerace”-Cittanova, Docente Anna Curcio.

PER LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

TERZO PREMIO
Assegnato  alla studentessa Macrì Sofia della classe III sez. D – Istituto
Comprensivo 1 “Francesco Pentimalli”- Gioia Tauro Docente Daniela Gianesini.

SECONDO PREMIO
Assegnato  alle studentesse Giovinazzo Elisa Maria; Maria Chiara
Cambria; Asma El Hachimi della classe III sez. C – Istituto Comprensivo “Luigi Chitti”-Cittanova Docente Tiziana Foti.

PRIMO PREMIO
assegnato  agli studenti Castaldo Valerio e Cordì Francesca della classe
II sez. C – Istituto Comprensivo “Paolo IV- Campanella”- Gioia Tauro
Docente Rocco Lando.

PER LA SCUOLA PRIMARIA

TERZO PREMIO
Assegnato all’alunna D’Agostino Viola della classe V sez. B – Istituto
Comprensivo Oppido Molochio Varapodio- Plesso Oppido Mamertina Docente Corsaro M. Antonietta.

SECONDO PREMIO
assegnato  alla classe V sez. C – Scuola Primaria “Diomede Marvasi”
Istituto Comprensivo “L.Chitti”-Cittanova, Docente Daniela Rossetti.

PRIMO PREMIO e Terzo premio ex equo fase nazionale

Assegnato  alla classe V sez. A – Scuola Primaria Plesso “San Pietro”-Istituto Comprensivo “Luigi Chitti”- Cittanova Docente Girolama D’Agostino.

Inoltre sono state assegnate tre menzioni Speciali: alla IV E Scuola Primaria Diomede Marvasi dell’ Istituto L. Chitti di Cittanova; a Rosario Rugolo della IV A del Plesso di Oppido Mamertina e a Mattia Musolino  e Girolamo Raso sempre dell’Istituto L. Chitti.

Dopo la consegna degli attestati ai partecipanti, la manifestazione si è conclusa con i ringraziamenti della  presidente Ioculano.
Presenti: il  Dirigente dell’Istituto Comprensivo Pentimalli di Gioia Tauro Domenico Pirrotta; la vicaria dell’Istituto  Paolo IV-Campanella di Gioia Tauro Domenica Raso, la vicaria dell’Istituto L. Chitti Maria Rosa Terranova e i Seminaristi del Seminario  vescovile di Oppido Mamertina.

Caterina Sorbara



Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

Appuntamenti del Vescovo

Tutti gli appuntamenti

AGENSIR news

Papa Francesco al G7: “nessuna macchina dovrebbe mai scegliere se togliere la vita ad un essere umano”

L’intelligenza artificiale “è uno strumento estremamente potente” il cui uso “influenzerà sempre di più il nostro modo di vivere, le nostre relazioni sociali e nel futuro persino la maniera in [...]

Agricoltura ed Europa: si avvicina la resa dei conti

Passata la tornata elettorale, adesso gli agricoltori – in Italia e non solo – aspettano al varco chi ha vinto la corsa: i futuri Parlamento europeo e Commissione sono attesi [...]