News

10/Ago/17

Concerto per l’Anno Mariano

Si terrà presso il sagrato della Cattedrale Santuario “Maria Santissima Annunziata” di Oppido Mamertina, il Concerto per l’Anno Mariano, venerdì 18 agosto alle ore 21.30. Di seguito si riporta il programma della serata.

CORI PARTECIPANTI
Coro “Note Celesti” – Delianuova
Coro Maria SS. Annunziata – Oppido Mamertina
Coro S.M.V. Addolorata e S. Nicola – Oppido Mamertina
Coro Maria SS. Addolorata – Rosarno
Coro San Giovanni Battista – Rosarno
Coro San Ferdinando Re – San Ferdinando
Coro S. Cecilia – Varapodio

Solista Mezzo-soprano: Caterina Riotto

ORCHESTRE PARTECIPANTI
Orchestra Giovanile di Fiati – Delianuova
Orchestra Giovanile di Laureana di Borrello
Concert Band di Melicucco
Orchestra di Fiati Giovanile “Giuseppe Rechichi” – Città di Oppido Mamertina
Orchestra di Fiati Giovanile “Michele Mammoliti” – Città di Seminara

PROGRAMMA DELLA SERATA
Gaudens Gaudebo – Raffaele DE GIACOMml – orch. Bruno ZEMA
Ave Maria – Giulio CACCINI – arr. Donato SEMERARO
Ave Maria -Jacob ARCADELT – arr. Salvatore TRALONGO
Magnificat – Marco FRISINA – trascr. Michele MANGANI
Exsulta, Filia Sion – Gianmartino Maria DURUGHELLO – trascr. Stefano CALDERONE
Totus Tuus – Marco FRISINA – trascr. Vincenzo PANUCCIO
Ave Maria (da “Tilda”) – Francesco CILEA
Mille volte Benedetta – Lorenzo PEROSI – strum. Stefano CALDERONE
OSantissima – Popular de SICILIA – strum. Stefano CALDERONE
Nome Dolcissimo -Antonio CASTELLI – armo Ruggeri – strum. Stefano CALDERONE
La Vergine degli Angeli (da” La Forza del Destino”) – Giuseppe VERDI- arr. Salvatore TRALONGO
Sopra una Grotta – Domenico LANDO – orch. Bruno ZEMA

Allegati:

Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

AGENSIR news

Riforma fiscale. Cdm approva, in esame preliminare, il decreto legislativo che ridisegna il sistema delle sanzioni tributarie

Il Consiglio dei ministri ha approvato, in esame preliminare, il decreto legislativo che ridisegna il sistema delle sanzioni tributarie. Si tratta del nono provvedimento attuativo della delega attribuita al governo [...]

Israele e Hamas: testimonianza da Gaza, “nella Striscia gli animali vivono meglio degli uomini”

“Siamo continuamente sotto pressione, non sappiamo quale sarà il nostro futuro. La sensazione è quella che si può morire da un momento all’altro senza che ce ne rendiamo conto”. A [...]