sabato 24 Feb 2024

Dalle Parrocchie

Don Pino Demasi ospite degli incontri culturali e formativi della parrocchia S. Maria Assunta in Castellace

Proseguono gli incontri culturali e formativi presso la parrocchia S. Maria Assunta in Castellace, ospite del pomeriggio di giovedì 23 Marzo 2023 è stato Don Pino Demasi, parroco di Polistena (RC) nonché Vicario Episcopale per i problemi sociali e la famiglia. Don Pino incontrando  i giovanissimi, i giovani e un gruppo di adulti ha iniziano l’incontro descrivendo tratti dalla sua vita e da dove è cominciato il suo impegno religioso e sociale nel interessarsi e combattere con una cultura intrisa di valori umani ogni forma di mafia. Ha affermato , come è stato per lui, che ogni uomo deve tenere in mano, se vuole contribuire alla rinascita del bene comune, il Vangelo e la Costituzione, poiché la cultura della legalità è la stessa cultura del Vangelo.
Con grande virilità, ha continuato il presule, che “ non si deve usare  mai la vocale “o” ma “e” affinché prevalga il NOI e non il TU o Io, così in quest’ ottica non si alimenta il DNA delle divisioni. “ Dio ci ha creato per essere felici e volerci bene”.
In questa occasione ha anche ricordato il 21 Marzo come “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, spiegando come è nata, citando don Luigi Ciotti, e raccontando la sua esperienza del 21 Marzo 2023 a Milano, in questo contesto che ha parlato anche dell’impegno di Libera. “ Il nostro compito è quello di costruire una società diversa, per essere semi e segni di cambiamento. Molto è cambiato grazie all’impegno di tutti. Dobbiamo trovare il coraggio di sentirci parte di noi.”
Ha concluso l’ incontro facendo propria una citazione di don Tonino Bello.

“Annunciare il Vangelo, denunciare il male e rinunciare a noi stessi per il bene comune”. A lui va il ringraziamento di tutti i presenti e indirettamente anche di tutta la comunità dove gli stessi si sono fatti promotori.

Teresa Mammoliti


Allegati:

Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

AGENSIR news

Israele e Hamas: Via Crucis a Gerusalemme, mille studenti sulla Via Dolorosa per chiedere la pace

Oggi secondo venerdì di Quaresima, 140° giorno di guerra a Gaza tra Hamas e Israele, oltre 1000 alunni e studenti delle Scuole cristiane di Gerusalemme hanno camminato lungo la Via [...]

Futuro dell’Europa: “Usa il tuo voto” per far sentire la tua voce

Con l’annuncio della ricandidatura di Ursula von der Leyen per un secondo mandato alla guida della Commissione europea, si è aperta questa settimana la corsa ai cosiddetti “top job”, i [...]