News

L’ordinazione sacerdotale di don Giovanni Montorro

Come ormai usuale nella nostra Diocesi, il 30 giugno, nella ricorrenza del terzo anniversario dell’ingresso del nostro vescovo, mons. Francesco Milito, cui vanno i nostri filiali auguri perché il suo ministero episcopale sia sempre più apportatore di bene per la nostra chiesa locale,  si è svolta la solenne cerimonia dell’ordinazione presbiterale del diacono Giovanni Montorro con la concelebrazione eucaristica alle ore 18.00 in cattedrale, alla presenza dei numerosi sacerdoti, diaconi e fedeli convenuti.

Don Giovanni, un giovane semplice, buono, che alla fine della celebrazione ha ringraziato tutti i presenti, soprattutto quanti lo hanno aiutato nel cammino di formazione, sorreggendolo anche  nei momenti difficili del suo percorso, con l’umiltà che lo contraddistingue e che egli ha indicato nell’evangelico “Egli deve crescere ed io diminuire” (Gv3,30).

Di seguito riportiamo l’omelia del nostro vescovo, che, dopo aver attualizzato la parola proclamata durante la celebrazione, ha  ricordato gli impegni del neo-eletto sacerdote, invitando don Giovanni ad essere ultimo arrivato tra i confratelli sacerdoti, ma capofila di misericordia e perdono. 


Allegati: