News

La Festa del Mandato GMG Cracovia 2016

Domenica 17 Luglio nella Parrocchia Maria Ss di Portosalvo a Gioia Tauro si è svolta la Festa del Mandato GMG Cracovia 2016. Presenti i 27 giovani che parteciperanno alla Giornata mondiale della Gioventù a Cracovia insieme al responsabile della pastorale giovanile della diocesi di Oppido M.- Palmi, don Leonardo Manuli. E’ stata una serata di festa, di gioia, di preghiera e soprattutto di riflessione. “Basta una tua parola Signore per farmi emozionare, ogni giorno è un’avventura insieme a te”: con queste parole i giovani della parrocchia di San Gaetano Catanoso di Gioia Tauro insieme agli animatori della Pastorale dei giovani hanno dato l’input di inizio con il ballo everybody.

Subito dopo abbiamo riflettuto insieme ai giovani della Parrocchia Maria SS. di Portosalvo sulla Misericordia attraverso una drammatizzazione. Una ventata di gioia ci è stata data dai giovanissimi della parrocchia Santi Nicola e Biagio-Feroleto e Plaesano, che ci hanno fatto emozionare sulle note del brano di Alessandra Amoroso “comunque andare”: andare avanti   anche nei momenti di difficoltà, bisogna guardare lontano e alzare lo sguardo verso l’alto. E’ stato poi commovente ripercorrere tutta la storia delle GMG attraverso un video, dal 1986 fino al 2013, aspettando Cracovia 2016.

Non è mancato il momento di preghiera e l’esortazione del nostro Vescovo, Sua Ecce.za Mons. Francesco Milito che, imitando la voce di Papa Wojtyla, con tono paterno, ha detto: “Se vivi con i giovani dovrai diventare anche tu giovane, siate giovani nel cuore”. Poi sottolineando il luogo scelto da Papa Francesco per questa XXXI Giornata mondiale della Gioventù ha detto: “Vedrete Papa Francesco, vedrete Auschwitz, vedrete il santuario della Divina Misericordia, vedrete tanti giovani come voi provenienti da tutto il mondo, vedrete che la Misericordia di Dio è fedele e al ritorno nelle vostre comunità innaffiatele di questa straordinaria esperienza”. In fine ricordando i 4 giovani di Gioia Tauro scomparsi nell’incidente stradale nel marzo scorso, ha chiesto preghiere per tutti i giovani che attraversano un momento difficile. Anche i giovani del Rinnovamento nello Spirito Santo si sono uniti a questo momento intenso di preghiera.

Un ultimo pensiero ai drammatici eventi successi in questi giorni in Francia che hanno scosso il cuore di tutto il mondo: lo Spirito di Dio non sta in piccoli gruppi che operano con tanta violenza, ma nella forza positiva che c’è in milioni di uomini. “Crediamo negli esseri umani che hanno il coraggio di essere umani”: questo lo slogan conclusivo offertoci dai giovani della parrocchia di San Gaetano Catanoso. E’ stato poi consegnato ad ogni partecipante il kit del pellegrino. Il GMG GELATO PARTY offerto dalla pastorale dei giovani della Diocesi Oppido M.- Palmi ha fatto sì che la serata si concludesse con un momento di condivisione, gioia, sorrisi e dolcezza.


Allegati: