News

Nel trentesimo anniversario dell’approvazione dello Statuto della Caritas Diocesana

Anno pastorale 2016 / 2017

 “Anno Mariano con Peregrinatio Marie in Diocesi”

 

 30° anniversario dell’approvazione  dello  Statuto della Caritas Diocesana

   “di generazione in generazione…” “Amoris laetitia” “Oasi della misericordia”

19 novembre 2016

 

AGLI   OPERATORI  e  ANIMATORI  CARITAS  PARROCCHIALI

 

 

“L’anima mia magnifica il Signore 
e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore”

 

 

Carissimi, con le parole di “Maria, Amoris laetitia, Madre, Maestra e Regina di Misericordia”, che ha accompagnato il Convegno Pastorale Diocesano, che abbiamo avuto la grazia e la gioia di vivere presso la Casa Nazareth di Rizziconi  il 27 e 28 ottobre scorso, che vogliamo fare nostro come saluto augurale per tutti voi, eccoci all’inizio di questo nuovo anno pastorale che Mons. Francesco Milito, nostro Vescovo ha voluto “Anno Mariano” come sbocco del ciclo trinitario: Carità, il Padre; Verità, il Figlio; Unità, lo Spirito Santo. Un anno che con la “Peregrinatio Mariae”,  si preannuncia ricchissimo di avvenimenti che come Caritas ci toccano, ci coinvolgono e vogliamo vivere specialmente nella riscoperta del volto materno della Vergine Maria e, in quel volto umanissimo, riscoprire il volto del Signore Gesù che è il volto della Fede, della Speranza e della Carità.

Abbiamo iniziato l’anno pastorale con l’apertura del percorso di formazione per animatori e operatori Caritas, al quale ha aderito un numero superiore ad ogni nostra aspettativa, e proseguiamo con la celebrazione del 30° anniversario della fondazione della Caritas Diocesana e dell’approvazione del suo Statuto, da parte dell’allora Vescovo della Diocesi Mons. Benigno Luigi Papa. Tale circostanza, che credo sia una importante occasione di riflessione, sia del cammino fatto, ma soprattutto per il cammino da fare come Caritas, sarà ricordata in tutte le iniziative previste nel calendario annuale della Caritas Diocesana, che abbiamo programmato intrecciandoli con le iniziative a più ampio respiro della nostra Chiesa Diocesana, della Delegazione Regionale Caritas e di Caritas Italiana.

 

Con questi propositi vi invito a partecipare tutti all’incontro di preghiera e formazione sul tema:

 

“di generazione in generazione…” “Amoris Laetitia”

“Oasi della Misericordia”

  

Guida la preghiera il neo diacono FRANCESCO  ANTONIO RESTUCCIA

Responsabile Centro di Ascolto Caritas Diocesana

 

Introduce  il  Diacono  CECE’  ALAMPI

Direttore  della Caritas Diocesana

 

Relaziona Mons.  GIUSEPPE  ACQUARO

Vicario  Generale

 

 

Auditorium “Centro del Laicato” di Gioia Tauro, 

Sabato 19 novembre 2016, ore 15,30 – 17,00

 

Certo della presenza di tutti voi, vi saluto con tutto l’affetto del mio cuore e con voi prego il Padre perché vi rafforzi nello Spirito, perché Cristo abiti nei vostri cuori per la fede e perché radicati e fondati nella carità possiamo comprendere in pienezza l’amore di Cristo e  Dio colmi di gioia i nostri cuori (cfr Ef 3, 14-18). 

  

PACE  e  BENE.

Diacono Cecè  Alampi

       Direttore CARITAS Diocesana