News

Costituito il Consiglio e nominata la Presidenza diocesana dell’Azione Cattolica

 

Consiglio Diocesano di Azione Cattolica al tempo del coronavirus”. Non è soltanto il titolo di un celebre film riadattato al tempo d’oggi ma è la realtà; è ciò che è avvenuto domenica 5 aprile 2020.

La neo eletta Presidente diocesana dell’Azione Cattolica, Angela Giuliano, non avrebbe mai immaginato di iniziare il suo mandato convocando il primo Consiglio Diocesano tramite una piattaforma online e in video conferenza. Eppure è successo, e sicuramente sarà una di quelle esperienze che rimarranno per sempre impresse nella storia dell’Azione Cattolica diocesana.

In videoconferenza l’Assistente unitario Don Antonio Spizzica ha accolto, in prima convocazione, i consiglieri diocesani eletti nell’Assemblea Elettiva diocesana svoltasi lo scorso 23 febbraio, presentando la Presidente Angela la quale,po un messaggio di benvenuto, ha aperto i lavori del Consiglio diocesano che, all’ordine del giorno, hanno previsto l’elezione dei membri della Presidenza diocesana e la nomina del Segretario e dell’Amministratore. Per le operazioni di voto i consiglieri si sono avvalsi di supporti tecnologici che ne permettessero il corretto e regolare svolgimento dell’elezione secondo le norme previste dall’atto normativo diocesano.

Terminate le operazioni di voto, ai lavori del consiglio in video conferenza e in seconda convocazione, hanno preso parte tutti coloro che, di diritto, entreranno a far parte del Consiglio diocesano di Azione Cattolica per il triennio 2020/2023.

Grande gioia ed entusiasmo per la presenza e l’intervento del Vescovo S.E. Mons. Francesco Milito collegato in diretta in videoconferenza. Egli ha manifestato la propria vicinanza all’Azione Cattolica salutando tutti i presenti con parole di affetto e stima soprattutto nei confronti di Angela Giuliano, nuova Presidente, di Gaetano Corvo, per la sua preziosa guida dell’associazione negli ultimi sei anni e di Stefania Sorace, Delegata Regionale dell’Azione Cattolica, sempre presente col suo prezioso impegno associativo a livello regionale e diocesano.

Nonostante la distanza e l’ausilio di strumenti tecnologici si è percepita comunque la bellezza di far parte di una grande famiglia, in pieno stile associativo.

Tanta è anche la voglia di mettersi a servizio della Chiesa diocesana al fianco di ciascuna parrocchia e di ogni singolo socio di Azione Cattolica e, in attesa di riprendere le attività diocesane che in questo momento sono sospese a causa della pandemia da coronavirus, il nuovo Consiglio diocesano ha deliberato di attuare un “percorso alternativo e social” di accompagnamento ai soci attraverso la creazione della pagina FACEBOOK ufficiale: AZIONE CATTOLICA DIOCESI DI OPPIDO M. – PALMI e di un profilo INSTAGRAM ad essa collegato. Strumenti che, in questo periodo così particolare e difficile, permetteranno all’Azione Cattolica diocesana di essere presente con le sue proposte formative, spirituali e momenti di riflessioni in attesa di riprendere i cammini formativi, terminata l’emergenza che stiamo affrontando.

 La Presidenza diocesana di Azione Cattolica, per il triennio 2020/2023, risulta così composta:

          Presidente diocesano: GIULIANO ANGELA (Parrocchia “Santa Teresa di Gesù Bambino” di Cannavà)

          Segretario diocesano: ALESSI GABRIELE (Parrocchia “Maria SS. delle Grazie” di Taurianova)

          Amministratore diocesano: CORVO GAETANO (Parrocchia “Sant’Ippolito Martire” di Gioia Tauro)

          Vice Presidente del Settore Adulti: FEDELE SALVATORE (Parrocchia “Santo Stefano” di Varapodio)

          Vice Presidente del Settore Adulti: PAPASIDERO MARIA IMMACOLATA (Parrocchia “San Teodoro Martire” di Rizziconi)

          Vice Presidente del Settore Giovani: SCOPELLITI PAOLO (Parrocchia “Santo Stefano” di Varapodio)

          Vice Presidente del Settore Giovani: STAGNITTI FEDERICA (Parrocchia “San Teodoro Martire” di Rizziconi)

          Responsabile dell’ACR: SEMINARA NOEMI (Parrocchia “Maria SS. Assunta” di San Giorgio Morgeto)

          Vice Responsabile dell’ACR: CUTRI’ STEFANIA (Parrocchia “Santa Teresa di Gesù Bambino” di Cannavà).

 

di Gabriele Alessi

Segretario diocesano di Azione Cattolica

 

 

 

Cliccaq qui https://youtu.be/jz2T9SxR-vg

PER ASCOLTARE IL VIDEO MESSAGGIO DELLA PRESIDENTE AL CONSIGLIO DIOCESANO


Allegati:

AGENSIR news

“Zan” Bill and the Vatican Note. Mirabelli: “Freedom rights, not privileges, is what must be guaranteed”

Freedom rights, not privileges, is what deserves protection. Cesare Mirabelli, President Emeritus of the Constitutional Court, commented on the Vatican’s note regarding the “Zan” bill against homotransphobia. The purpose of… [...]

Ddl Zan e nota Vaticano. Mirabelli: “Diritti di libertà da garantire, non privilegi”

Diritti di libertà da garantire, non privilegi. Così Cesare Mirabelli, presidente emerito della Corte costituzionale, commenta la nota vaticana a proposito del ddl Zan in materia di omotransfobia. Un passo… [...]