News

La Cittanova calcio ammira le “Varette”

Mercoledì Santo, 31 marzo 2021, gli atleti, lo Staff tecnico e la Dirigenza della squadra “Cittanova calcio” si sono recati presso la chiesa Matrice della Città per ammirare le “Varette” collocate in essa per la venerazione dei fedeli e la contemplazione degli amanti dell’Arte. Si tratta di 14 gruppi scultorei lignei policromi opera del noto scultore siciliano di Scuola napoletana, Francesco Biangardi che costituiscono il fulcro e il punto di attrazione della Settimana Santa Cittanovese.

Le pregevoli e monumentali statue del Biangardi rappresentano al vivo tutta la dinamica spirituale e umana della Passione di Cristo, traducendo plasticamente, attraverso l’espressione dei volti e la tensione dei corpi tutti i diversi atteggiamenti e i vari sentimenti dei personaggi dei “Misteri”.

Ad accogliere la squadra è stato il parroco, don Letterio Festa, che, dopo aver illustrato l’alto significato artistico e culturale dei gruppi scultorei, ha ringraziato i giovani atleti e i dinamici dirigenti non solo per la visita ma anche per l’ammirevole e fattiva opera svolta dall’associazione calcistica guidata dal presidente, l’imprenditore Rocco Guerrisi, a favore dei giovani e dell’intero territorio.

Presenti al significativo evento tutti gli atleti al completo: Crucitti Antonio (capitano), Alfano Giovanni, Condomitti Giovanni, Corso Davide, Cosenza Cosimo, D’Angelo Francesco, De Simone Gaetano, Dorato Santiago Matias, Felici Mattia, Fuschi Gabriel, Giorgiò Paolo, Isabella Gianfranco, La Cagnina Michele, Larosa Matteo Luigi, Latella Francesco, Lo Nigro Alessio, Losasso Lorenzo, Meola Francesco, Miceli Salvatore, Napolitano Francesco, Ndreu Luis, Petrucci Silvio, Rizzo Andrea, Scuderi Dario, Silenzi Christian, Viola Pasquale Alessio e Zinfollino Michele; accompagnati dallo Staff tecnico con in testa l’allenatore Infantino Pietro, Quattrone Domenico, Strano Ottavio, Cosentino Francesco, Prochilo Vincenzo, Anselmo Domenico e dalla Dirigenza con a capo il presidente Guerrisi Rocco, Berlingeri Salvatore, Guerrisi Arcangelo, Catanese Francesco, Guerrisi Girolamo, Catanese Domenico, Mamone Antonino, Deni Francesco, Giofrè Rocco e Napoli Giuseppe.

Il vicepresidente Antonino Mammone, dopo aver sottolineato l’importanza dell’evento e ricordato il contributo essenziale che lo Sport può offrire in questo particolare momento, ha espresso la soddisfazione della Dirigenza per il lavoro e l’impegno di ciascun membro della Squadra.

Il presidente Rocco Guerrisi e i dirigenti hanno ringraziato il parroco per l’accoglienza e la pronta disponibilità ed hanno espresso il loro apprezzamento per l’opera di restauro e di tutela che la Parrocchia di San Girolamo sta egregiamente portando avanti per custodire e valorizzare questi pregevoli e monumentali gruppi scultorei che sono uno dei simboli più amati ed originali dell’identità religiosa e culturale dei Cittanovesi.

 

Sac. Letterio Festa     

Allegati:

AGENSIR news

Persone private di libertà. Garante: “Hanno il diritto che il tempo di vita loro sottratto abbia una finalità costruttiva”

Appartenenza dei luoghi della privazione della libertà al nostro mondo, assolutezza del diritto alla tutela della dignità di ogni persona, benché ristretta, effettività della finalizzazione dichiarata e legislativamente affermata della… [...]

Schuman, artisan of peace. Zin: “the way to holiness can pass through political engagement”

Robert Schuman, French statesman, “father of Europe”, first President of the European Parliament has been declared “venerable” by Pope Francis. What is the import of this event? SIR turned the… [...]