News

21/Apr/24

Momento di fraternità al Seminario Vescovile in occasione del Serra Day e della 61^ Giornata Mondiale di Preghiera per le vocazioni

Il Serra Club Oppido Mamertina-Palmi presieduto dalla dott.ssa Lucia Ioculano, in occasione del Serra Day e in concomitanza della 61^ Giornata Mondiale di Preghiera per le vocazioni, ha vissuto presso il Seminario Vescovile di Oppido Mamertina, un momento di fraternità e gioia serrana insieme ai seminaristi, alle suore e al Rettore, nonché Vice Cappellano del Club Don Rosario Attisano, con un’intensa Adorazione Eucaristica, durante la quale si è pregato per le vocazioni.

Prima dell’intenso momento dell’adorazione Eucaristica, la dott.ssa Lucia Ioculano, si è soffermata sull’importanza del Serra Day e sul  tema della 61esima Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni “Creare casa…”.

 L’invito di Papa Francesco a creare ambienti adeguati nei quali sperimentare il miracolo di una vocazione come di una nuova nascita.

 La dott.ssa Ioculano ha sottolineato che  è importante per i serrani stare vicino ai sacerdoti, soprattutto nei momenti difficili.

Ed è altresì importante per i serrani, pregare per le vocazioni e stare vicino ai seminaristi.

Nel corso dell’adorazione Eucaristica, don Rosario Attisano ha rimarcato l’importanza della preghiera per le vocazioni, ricordando quello che Gesù ha detto ai discepoli: ”La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe perché mandi operai nella sua messe!”

Don Rosario ha ricordato che per i cristiani è importante donare amore.

Un amore che abbraccia tante  cose: tempo, impegno e dedizione.

Gesù ci invita a donare soprattutto a chi non merita, perché quello è il vero amore.

Oggi più che mai sono necessarie, tante vocazioni, spesso il diavolo cerca di mettere zizzania anche nella chiesa stessa, per questo è importantissimo pregare con grande  fede, devozione e amore per Gesù.

L’evento si è concluso con un momento conviviale.

Caterina Sorbara

Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

Appuntamenti del Vescovo

Tutti gli appuntamenti

AGENSIR news

È troppo sognare che le armi tacciano?

“È troppo sognare che le armi tacciano e smettano di portare distruzione e morte? Il Giubileo ricordi che quanti si fanno “operatori di pace saranno chiamati figli di Dio” (Mt [...]

Vescovi inglesi: “Stop alle armi, costruire la pace”. Richiamo al governo sul nucleare

Si chiama “Called to be peacemakers. A Catholic approach to arms control and disarmament”, “Chiamati ad essere portatori di pace. Un approccio cattolico al controllo delle armi e al disarmo”, [...]