News

19/Apr/17

Via crucis realizzata dai giovani di Amato

La sera di Venerdì santo nel Borgo antico di Amato e nella piazza difronte alla chiesa di San Pio X, si è svolta la ‘VIA CRUCIS’ vivente, realizzata dai ragazzi e giovanissimi dell’azione cattolica. Una ‘via crucis’ nuova, speciale, non una semplice Rievocazione storica dei fatti accaduti oltre 2000 anni fa e raccontatici nei più piccoli particolari da chi era allora presente e ne ha dato testimonianza. Ogni persona ha rivissuto attimo dopo attimo ogni piccolo gesto  che ha portato Gesù di Nazaret verso la morte e la morte di croce.

Il merito va a dei giovani ragazzi che hanno veramente reso quell’ultimo viaggio di Gesù come un momento vivo, vero, reale. Non hanno recitato! ma si sono trasformati negli uomini e nelle donne che hanno preso parte al calvario di Gesù; hanno  interiorizzato la passione ‘INCONTRANDO VERAMENTE CRISTO’.

La Passione di Gesù Cristo e la morte in croce hanno anche profondamente colpito l’animo dei presenti suscitando emozioni sincere, ogni singola stazione ha scritto nel cuore di ognuno l’invito ad incontrare e cercare Cristo.

Non si è assistito ad una Rappresentazione storica, ma ad una vera Passione di Gesù che quotidianamente viene messo in croce dagli uomini di questo tempo. E se l’idea era quella di ‘lasciare il segno’, ci sono riusciti. Non ricordare semplicemente dei fatti realmente accaduti, ma sentire che quel Cristo, che è il nostro Cristo, morto e risorto, offre a tutti, ancor oggi, la possibilità di salvarsi, tende la mano ….sta a noi uomini mortali Volerlo.

L’augurio è che quel varco aperto ieri sera nel cuore di ogni essere umano diventi un incontro costante con Cristo Risorto.

Angela Crea


Allegati:

Apertura Causa Beatificazione di P. Ludovico Polat

Appuntamenti del Vescovo

Tutti gli appuntamenti

AGENSIR news

Detenuti. Apg23: “Rieduchiamo i carcerati curando le ferite e attraverso il servizio ai più deboli”

Rieducare il detenuto, reinserirlo nella società e abbattere anche il tasso di recidiva. È l’esperienza delle Comunità educanti con i carcerati (Cec), progetto promosso dalla Comunità Papa Giovanni XXIII (Apg23) [...]

La commedia brillante “Fly Me to the Moon” e l’anteprima “Cattivissimo Me 4”

A cinquantacinque anni dal primo allunaggio, dalla missione Apollo 11 (20 luglio 1969), nelle sale italiane arriva un film a stelle e strisce che ne celebra l’evento, aprendo anche una [...]